CALCIO | sabato 15 dicembre 2018 00:53

CALCIO | domenica 03 maggio 2015, 20:42

CALCIO: La No. Ve. piega l'Aygreville che dice addio ai play off

Uno scondolato capitano dell'Aygre, Andrea Caputo

Uno scondolato capitano dell'Aygre, Andrea Caputo

L’avventura dell’Aygreville ai play off si arresta subito. Nella semifinale i rossoneri di Benedetti si sono dovuti arrendere alla No. Ve. Calcio, che ha battuto i valligiani a Villeneuve con un secco 3-0. Risultato netto e senza attenuanti, con gli ospiti vercellesi apparsi nettamente superiori sotto l’aspetto atletico e tecnico rispetto ai confusionari giocatori locali. Per il passaggio in finale alle Aquile sarebbe bastato il pareggio, ma nonostante due risultati su tre a favore e il fattore campo, la No. Ve. ha sovvertito i pronostici e ampiamente meritato il passaggio del turno.

La cronaca

Benedetti e Bassani possono disporre delle formazioni tipo e optano rispettivamente per il 4-2-3-1 e per il 4-3-3. Alla prima occasione i vercellesi colpiscono subito: dopo 3’ la palla finisce a Secci, che dalla fascia destra lascia partire uno splendido cross in mezzo all’area. Bettini salta tutto solo in mezzo alla coppia di difensori e con un preciso colpo di testa insacca il pallone in rete. Nell’occasione, i rossoneri protestano per un tocco di mano dell’autore del cross, non segnalato né dall’arbitro né dal guardalinee. Al 12’ proteste ospiti per un contatto sospetto in area di rigore rossonera tra De Lorentiis e Risso. Il sig. Longo lascia correre tra le proteste dell’attaccante.

Al 20’ il gol del raddoppio ospite, con un’azione fotocopia, ma stavolta sulla fascia sinistra: grande sgroppata del terzino Yao’Nbra, che dalla trequarti lascia partire un tagliante cross a giro mancino. Stavolta è il bomber De Lorentiis a trovarsi da solo in mezzo all’immobile difesa locale e con un altro colpo di testa segna il gol del raddoppio. I vercellesi di Bassani dominano a centrocampo e raddoppiano continuamente, mostrando anche grande condizione atletica. L’unica occasione per le Aquile è un bel triangolo ai limiti dell’area tra Turato e Furfori al 45’. Il centrocampista conclude di esterno destro, ma la palla si alza troppo sopra la traversa di Bonassi ed esce di un metro.

Secondo tempo 

L’inizio del secondo tempo sembra mostrare un Aygreville più spigliato e al 48’ Spinardi ha una buona occasione per dimezzare lo svantaggio. Su angolo di Cuneaz il difensore centrale colpisce di testa, ma la sua conclusione sorvola di poco la porta ospite. Al 50’ la No. Ve. cala il tris: grande palla recuperata a metà campo da Agnesina, che coglie sbilanciata l’intera difesa locale. La sfera finisce a Secci, che allarga per l’accorrente Bertola : l’esterno trafigge con un diagonale destro Gini per la terza volta.

Gli ospiti

Gli ospiti non hanno più intenzione di alzare l’intensità del match e si accontentano di contenere con attenzione le rare folate offensive dell’Aygreville. Le ultime occasioni degne di nota sono ancora per gli ospiti: al 56’ Bettini impegna Gini con una botta centrale, respinta di pugno dal portiere locale. Poi non accade più nulla fino all’83’, quando in azione di contropiede l’incontenibile Secci resiste al tentativo di fallo di Borettaz e si presenta ai limiti dell’area. Il suo tiro a giro di sinistro dalla lunetta esterna dell’area esce appena sopra la traversa e salva l’Aygreville dall’umiliazione completa.

Fine dell'avventura

L’avventura dell’Aygreville si chiude così con una brutta sconfitta interna, al termine di una stagione comunque ampiamente positiva, chiusa al terzo posto della generale. In finale play off la No. Ve. Calcio affronterà il Baveno, che ha battuto 3-1 il Varallo Pombia e mercoledì avrà due risultati su tre e il fattore campo favorevole per il passaggio alla fase nazionale.

Formazioni

Aygreville (4-2-3-1): Gini, Marchesano, Risso (58’ Thomain), Spinardi, Pramotton, Rega, Cuneaz, Furfori, Turato (78’ Carpentieri), Caputo (73’ Glarey), Borettaz. Allenatore: Benedetti.

No. Ve. Calcio (4-3-3): Bonassi, Miglietta, Yao’Nbra (91’ Berzero), Biano, Canino, Agnesina, Secci (84’ Taddi), Ferrarotti, De Lorentiis, Bettini (75’ Quaranta), Bertola. Allenatore: Bassani.

Marcatori: 3’ Bettini (N), 20’ De Lorentiis (N), 50’ Bertola (N). Ammoniti: Risso (A), Borettaz (A).

Arbitro: Longo da Cuneo. Angoli: 7-4 per la No. Ve. Calcio. Tempo di recupero: 1‘ primo tempo, 3‘ secondo tempo.

Risultati semifinali play off: Aygreville- No. Ve. Calcio 0-3, Baveno-Varallo e Pombia 3-1.

Finale play off: Baveno- No. Ve. Calcio, mercoledì 6 maggio ore 20.30.

mattia pramotton

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore