/ ALTRI SPORT

ALTRI SPORT | 13 maggio 2020, 09:32

Lo sport riparte in Valle, un passo alla volta

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

Lo sport riparte in Valle, un passo alla volta

La Giunta regionale avanza con i piedi di piombo in merito alla ripresa di allenamenti e campionati, ma avanza. In base all'ordinanza emessa ieri dalla Presidenza del Gouvernement da oggi mercoledì 13 maggio "è consentito svolgere individualmente, o con accompagnatore per i minori o le persone  non completamente autosufficienti, attività sportiva all’aperto", purché comunque "nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l'attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività".

Ammessi gli allenamenti individuali all’aperto di ogni disciplina, ivi incluse la corsa, la camminata, la bicicletta e la pesca. Per  svolgere l’attività sportiva, è consentito anche spostarsi con mezzi pubblici o privati per raggiungere il luogo individuato. 

Le attività sportive individuali all’aperto sono consentite anche nell’ambito di impianti sportivi, centri e siti sportivi, quali campi da tennis, da paddle (per gioco singolo e non doppio) e da golf, tiro con l’arco, pesca sportiva e maneggi. Per questi impianti permane il divieto di fruizione di spazi e servizi accessori quali ad esempio il bar.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore