SPORT GHIACCIO | martedì 17 settembre 2019 06:38

SPORT GHIACCIO | 01 aprile 2019, 12:00

hOCKEY GHIACCIO: Un Gosetto d'oro per i Gladiators U11

hOCKEY GHIACCIO: Un Gosetto d'oro per i Gladiators U11

Under 11, Torneo “Memorial Stefano Gosetto” di Como, 30 e 31 marzo 2019

Hc Aosta Gladiators - EHC Laufen 3-0; 4-1

Hc Aosta Gladiators - Padova Waves 5-1; 3-5

Hc Aosta Gladiators - HC Varese 3-0; 4-3

Hc Aosta Gladiators - EHC Basel 1-1; 4-1

Hc Aosta Gladiators - EHC Zuchwill Regio 6-3 (semifinale)

Hc Aosta Gladiators - HC Como 6-5 OT (finale)

Hc Aosta Gladiators: Federico Boscolo, Kevin Balli, Amaël Pittaluga, Alessandro Micotti, Oskar Ortelli, Angelo Andegiacomo Mistrotione, SamuelemGiovinazzo, Federico Sinigaglia, Andrea Giacometto, Stefano Terranova. - Coach Luca Giovinazzo

Week end in riva al lago per i più piccoli di casa Gladiators, per il torneo internazionale “memorial Stefano Gosetto” organizzato dall'HC Como, con la formula “ogni drittel una partita”. I ragazzini terribili guidati da Luca Giovinazzo hanno dettato fin da subito le regole del gioco, con una sola sconfitta, arrivando al meritato riposo del sabato sera in testa alla classifica del loro girone. La domenica mattina li aspettava ancora una partita di girone, portata a casa con un pareggio e una vittoria, con conseguente accesso alla semifinale contro gli svizzeri del EHC Zuchwill Regio, vinta con un secco 6-3 (in questo caso paetita secca) e meritato accesso alla finale contro i padroni di casa dell'Hc Como. Finale di tutto rispetto che finisce con il risultato di parità di 5-5, frutto di uno scontro a viso aperto con continui batti e ribatti. Sarà il golden goal segnato all'overtime a consegnare il trofeo di primi classificati ai piccoli atleti aostani di Luca Giovinazzo.

Under 17, Torneo “Game Over”, Canazei (Tn), Sabato 23 marzo 2019

HC Aosta Gladiators – Fassa/Fiemme            3-2 OT

HC Aosta Gladiators – Real Torino                 2-4HC Aosta Gladiators – Valpellice                    5-1

HC Aosta Gladiators: Alessia Gisonna, Giovanni Pais Becher, Alessandro Birtig, Philippe Charles, Nicolò Fanelli, Federico Gisonna, Nicolò Masoni, Alessandro Minniti, Nicolò Borio, Edoardo Bido, Paolo Gisonna, Fabio Pietromica, David Cicchetti, Simone Comiotto, Marta Mazzocchi, Roberto Biccu, Marco Olivo, Davide Gerbi. Coach: Lorenzo Olivo.

Secondo ed ultimo appuntamento del torneo “game over”, questa volta ad Aosta, per i ragazzi della Under 17, già in versione 2019/2020 (solo due i ragazzi del 2002 che la prossima stagione usciranno dalla caregoria), guidati, per l'occasione dall'inossidabile Lorenzo Olivo. I nostri sono stati subito impegnati con i pari età del Fiemme/Fassa che, a dispetto dei pochi punti raccimolati la settimana scorso al primo quadrangolare, ha decisamente messo sotto pressione gli aostani, costringendoli al pareggio ai tempi regolamentari 2-2. Pratica regolata nei primi secondi dell'overtime dove già con la prima azione i Gladiators chiudono l'incontro segnagnado per primi. A seguire subito sul ghiaccio contro la formazione del Real Torino (superata all'overtime la scorsa settimana), che, sfruttando la “stanchezza” dei ragazzi di Olivo, si prendono la rivincita e chiudono l'incontro vincendo per 4-2.  I successivi incontri portavano ad una situazione di classifica che vedeva gli aostani ancora in vantaggio, e primi in classifica provvisoria, ad un solo match ancora da disputare, contro gli avversari di sempre, il Valpellice, e con solo due lunghezze di vantaggio.... tassativo vincere! E con questo spirito i gladiators sono entrati sul ghiaccio, spensierati e consapevoli delle loro potenzialità. Match che ha visto i nostri passare in vantaggio dopo pochi minuti, poi riacciuffati dai piemontesi. Nel secondo tempo poi giù il piede sull'acceleratore, e i Gladiators vanno a segno ancora quattro volte chiudendo l'incontro per 5-1, portando così a casa un meritatissimo primo posto assoluto. 

 

red. spr. -en.ma.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore