/ Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio | 16 ottobre 2023, 12:00

Hockey su ghiaccio: Ares Sport Aosta supera il Chiavenna

Tutti i risultati del fine settimana delle compagini valdostane

Hockey su ghiaccio: Ares Sport Aosta supera il Chiavenna

Fine settimana interessante per le squadre di Hockey su ghiaccio valdostano che hanno fatto registrare importanti risultati.

IHL DIV.1 

HC CHIAVENNA vs HC ARES SPORT 2-4
Quattro su quattro! E’ questo il ritmo di Ares Sport fino ad oggi dopo le prime quattro giornate di campionato. Il match più atteso del fine settimana dell’IHL DIV.1, che doveva mettere alla prova due delle formazioni pretendenti alla testa della classifica, ha visto prevalere la nostra formazione che ora si trova, da sola, in testa alla classifica.

Decisivi i due goals nel primo terzo di gara a firma di Nathan Garau, il primo dei quali in inferiorità numerica a a soli tre minuti dal fischio d’inizio, e poi ancora dopo altri 13’ di gara. Il secondo tempo finisce a reti inviolate, anche se Ares ha avuto più di un occasione con il neo acquisto Franchini e con il goalie Tura a spegnere ogni velleità dei padroni di casa. Nel terzo ed ultimo drittel è ancora Ares ad allungare con Caletti, ma subisce la reazione del Chiavenna che si porta sul 1-3 a 10’ dalla sirena finale e, si sa, nell’hockey questo significa riaprire la partita.

A meno di 5’ dal termine è però ancora Ares ad insaccare la porta avversaria con una staffilata di Frei riportando il vantaggio a tre reti per gli uomini guidati da coach Luca Giovinazzo. Uno svarione difensivo permette ai padroni di casa di accorciare di nuovo le distanze, ma l’esperienza e la “tenuta” dei giocatori Ares fa si che si arrivi al termine dell’incontro con il risultato positivo di 4-2 sugli avversari più temuti.
Roster:
Gesumaria, Eastman, Gianni, Badoglio, De Santi, Timpone, Fraschetta, Minniti, Caletti, Montini, Garau, Franchini, Tura, Piccinelli, Mirelli, Mazzocchi, Movchan, Tenca, Muia’, Voronin
coach: Luca Giovinazzo
Marcatori: Caletti, Garau, Frei
parziali: 0-2; 0-0; 2-2.
Risultato finale 2-4

 

Under 19:

HC Asiago vs Hc Aosta Gladiators 4-1
Domenica amara per la Under 19 guidata da Luca Giovinazzo in quel di Asiago dove i giovani Aostani lasciano sul campo tre punti che, francamente, sarebbero stati assolutamente alla lora portata (30 tiri a 15). Purtroppo la lunga trasferta iniziata ben prima dell’alba, si giocava infatti ad Asiago alle 12,20, con ancora nelle gambe la fatica della sera prima a Madesimo con la prima squadra Ares (ricordiamo che ben 10 elementi della U19 sono anche titolari in IHL DIV.1) ha segnato, fin da subito, le sorti dell’incontro. Sotto dopo pochi minuti di due reti a zero i valdostani non sono riusciti a reagire con lucidità, andando troppe volte in inferiorità numerica (ben 14’ di penalità).

A poco è valso a metà del secondo drittel il goal di Gesumaria che ha riacceso momentaneamente le speranze di riaprire la partita sulla panchina aostana che hanno poi subito il definitivo 4-1 a 4’ dal termine dell’incontro. Un passo falso che non compromette affatto il lungo cammino per l’accesso alle fasi finali del campionato, che è decisamente ancora lunghissimo e che vede tutte le prime in classifica almeno con una sconfitta in campionato fino ad oggi. Onore comunque a questi ragazzi, la maggior parte non ancora diciottenne, che si sobbarcano trasferte infinite pur di inseguire il loro sogno sportivo!

Roster: Badoglio, Crivellari, Fraschetta, Minniti, Movchan, Borlandelli, Torchio, Mazon, Montini, Garau, Gianni, Mazzocchi, Kantioler, Gesumaria, De Santi, Sukhytskyi, Perino. Coach: Luca Giovinazzo
Marcatori: Gesumaria

Under 16

Gladiators Vs Kaltern Caldaro 

Terza partita, prima in casa, per gli Aosta Gladiators Under 16 guidati da coach Cintori e primo passo falso del campionato di categoria.

Partita iniziata e continuata sottotono per i giovani aostani che non sono riusciti a finalizzare l'impegno della preparazione settimanle all'incontro di sabato. Purtroppo a volte il carico settimanale fa perdere un po' di lucidità e determinazione nei ragazzi che, ricordiamolo, hanno 15 anni e anche meno!

Nonostante il vantaggio iniziale grazie ad un goal di Capra, due errori  hanno concesso il vantggio agli ospiti nel primo tempo, rimarcato dal terzo e quarto goal nel secondo drittel.

Il terzo tempo ha visto i nostri ragazzi riprendersi un po', ma, complice la sfortuna (due i pali presi) non sono riusciti a riprendere il risultato.

Martedì 17 ottobre, sempre sul ghiaccio di casa, è in programma il recupero della prima giornata di campionato contro HC Valdifiemme, occasioneper rimettersi subito nella giusta carreggiata.

Roster 

Cout, Rodolfi, Capra, Giovinazzo, Tansi, Ferrari, Tacchella, Giuliani, Picco, Terranova, Sammarco, Vernetti, Torchio, Tumminello, Nespoli, Cecconi, Pizzagalli, Pietila, Tenaglia G., Tenaglia T

Coach: Cintori Alessandro

marcatori: Capra

Under14 

Pinerolo Vs Varese

Match decisamente sottotono per i ragazzi di Coach Cintori. Il primo tempo finisce con un 1-5 senza azioni difensive e passaggi di rilievo. Il secondo tempo continua un gioco con azioni individuali e confuse che peggiorano il risultato. Nel terzo tempo i giocatori dopo continue indicazioni del coach, riescono a segnare altri 3 goal che non permettono di portare a casa la partita ma fanno capire gli errori da evitare e su cosa continuare a lavorare nella prossima settimana.

Roster

Meucci, Tirendi, Pietilä, Pinton, Ferrari, Nardella, Daynè, Timpano, Verderame, Belli, Farè, Minniti, Kushranov, Nozko, Rosset, Curtaz, Marabini

Coach Cintori Alessandro 

Under 10 

Primo raggruppamento di categoria per i baby gladiatori al Palatazzoli di Torino. Nel quadrangolare  vengono effettuate partite a cambi fissi ogni minuto e mezzo per permettere a tutti i bambini di prendere confidenza in ghiaccio anche per chi ha inziato da poco.

Real Torino/Bulls-Aosta

4-2

Valpellice-Aosta

4-1

Pinerolo-Aosta

7-0

Roster: Carere Giulia, Caccavale Gioele, Noro Gabriel, Ramolivaz Sebastian, Mocanu Alessio, Balan Alexandru, Aguettaz Joel, Macrì Nicole, Dosso Joel,Bianchi Michael, Meneghetti Noah, Monteiro Francesco. Coach Doriguzzi, ass coach Tirone

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore