/ ULTRATRAIL

ULTRATRAIL | 10 settembre 2022, 20:35

Trail: Un monologo a tempo di record di Sebastien Raichon al primo giorno del TOR450 – Tor des Glaciers

Al Rifugio Benevolo era in anticipo di quasi due ore e mezzo rispetto al tempo record fatto registrare da Luca Papi nel 2019, un “vantaggio” arrivato a quasi tre ore al Rifugio Vittorio Emanuele II, dove è arrivato alle 19.59

Ph. Roberto Roux - Zzam Agency

Ph. Roberto Roux - Zzam Agency

Il primo giorno del TOR450 – Tor des Glaciers, caratterizzato da una notte fredda e nevosa, è un monologo del francese Sebastien Raichon, che nel 2019 arrivò decimo al TOR330 – Tor des Géants®.


Quello che nella mattinata era sembrato il suo più diretto avversario, il connazionale Julien Christin-Benoit, si è ritirato dopo il Rifugio degli Angeli. La minaccia, per Raichon, arriva da un'agguerrita e compatta pattuglia di spagnoli, capitanati in classifica da Javier Puit, secondo al Rifugio Savoia, inframmezzata dalla sorpresa che viene da Guernsey e porta il nome di Tiaan Erwee; poco più distaccato Jorge Manuel Garcia Rodriguez, poi, a chiudere la top ten, Pablo Criado Toca, Volker Fohrmeister, Paul Tierney, Rainer Hilz, Luca Guerini ed un Luca Papi in rimonta.
La gara femminile va avanti con un terzetto di testa che viaggia quasi insieme, alternandosi al comando. Al Rifugio Bezzi guidano Nicky Spinks e Marina Plavan, con Chloé Saint Joly, prima al Rifugio Deffeyes, ora staccata di sette minuti.


Presentati i top runner del TOR330 – Tor des Géants®

Oggi hanno sfilato sul tappeto rosso del Jardin de l’Ange, domani invece il percorso per loro sarà decisamente più duro: sono i top runner del Tor des Géants 2022 – 16 uomini e 6 donne – che presumibilmente, salvo sorprese, si giocheranno la vittoria finale della gara. L’uomo da battere è sempre lui, Franco Collé: tre vittorie al suo attivo (2014, 2018, 2021), il record della corsa in 64h43’57”, ed ovviamente il calore del pubblico di casa. Come un anno fa, il suo principale avversario sarà senz’altro Jonas Russi: lo svizzero ci riproverà, dopo aver alzato bandiera bianca nel corso dell’ultima notte nel 2021, anche se si presenterà al via provato dagli ultimi trail disputati. Non sarà solo, anzi. Anche Andrea Macchi punta al bersaglio grosso, avendo già vinto tre volte la 100 km del Gran Trail Courmayeur (nel 2017, 2019 e 2021), oltre ad un terzo posto al Tor des Géants® del 2017. Terzo al TOR è arrivato anche Peter Kienzl nel 2018, lui che è un maestro degli endurance trail. Sulle loro ci saranno anche Simone Corsini, che dopo essersi preso la GTC100 di quest’anno cercherà di migliorarsi al TOR330 dopo il quinto posto dell’anno scorso, e Andrea Mattiato, fresco di un terzo alla 168 km del Cervino Matterhorn Ultra Race e secondo nella 103 km della Dolomiti Extreme Trail. Occhi puntati anche sul fronte estero, con i britannici Damian Hall e Kim Collison e lo svizzero Michael Nançoz in prima linea.
Al femminile, negli ultimi cinque anni è andata in scena la sfida infinita tra Lisa Borzani e Silvia Trigueros Garrote, con la prima regina nel 2016 e 2017 e la spagnola dominatrice delle ultime tre edizioni, con anche il record nel 2019 in 85h23’15”. Cercheranno d’intromettersi un’agguerritissima Melissa Paganelli, seconda l’anno scorso alle spalle di Trigueros Garrote e vincitrice della GTC55 quest’anno, e Sandrine Beranger, che quest’anno ha vinto la Terre des Dieux da 165 km con il terzo tempo assoluto. Da tenere d’occhio, infine, ci sono anche Martin Vairoli, ambassador Airc impegnato in una raccolta fondi per la ricerca sui tumori pediatrici, Oliviero Alotto, unico finisher dell’edizione zero della nuovissima Cursa di Ciclopi, Oliviero Bosatelli, due volte vincitore del TOR, Alberto Lorenzi, Luca Picinali, Asimina Inglesiou, Jens Lukas, Natalie White e Sophie Grant.

PROGRAMMA

Domenica 11 settembre | Sunday 11th September | Dimanche 11 septembre

Courmayeur Forum Sport Center

7.00 -> 9.00 | TOR330 - Tor des Géants®
Distribuzione pettorali, deposito sacche | Bibs delivery and bags drop off | Remise des dossards et depot sacs


Viale Monte Bianco - Courmayeur

10:00 | TOR330 - Tor des Géants® 1° gruppo / 1st wave / 1er groupe

Partenza | Start | Départ

12:00 | TOR330 - Tor des Géants® 2° gruppo / 2nd wave / 2ème groupe
Partenza | Start | Départ

Martedì 13 settembre | Tuesday 13h September | Mardi 13 septembre

Gressoney

14:00 -> 19:00 | TOR130 - Tot Dret - Distribuzione pettorali | Bibs delivery | Remise des dossards
 

18:00 -> 20:00 - Deposito sacche | Bags drop off | Depot sacs

20:30 - Briefing sulla linea di partenza | Briefing ont the start line | Briefing sur la ligne de départ
 

21:00 - Partenza | Start | Departure

Mercoledì 14 settembre | Wednesday 14th September | Mercredi 14 septembre

Courmayeur - Jardin de l’Ange

4.00 | TOR330 - Tor des Géants®
Arrivo dei primi corridori | Arrival first runners | Arrivée premiers coureurs

20:00 | TOR130 - Tot Dret
Arrivo dei primi corridori | Arrival first runners | Arrivée premiers coureurs

Giovedì 15 settembre | Thursday 15th September | Jeudi 15 septembre

Courmayeur - Jardin de l'Ange

10:00 | TOR450 - Tor des Glaciers
Arrivo dei primi corridori | Arrival first runners | Arrivée premiers coureurs

Sabato 17 settembre | Saturday 17th September | Samedi 17 septembre

Saint-Rhémy-en-Bosses

7.00 -> 9.00 | ​TOR30 - Passage au Malatrà - Distribuzione pettorali | Bibs delivery | Remise des dossards

10:00 - Partenza | Start | Départ


Courmayeur - Jardin de l’Ange

13:00 | TOR30 - Passage au Malatrà

Arrivo dei primi corridori | Arrival first runners | Arrivée premiers coureurs

18:00 | TOR330 - Tor des Géants®, TOR450 - Tor des Glaciers, TOR30 - Passage au Malatrà
Arrivo degli ultimi corridori | Arrival last runners | Arrivée derniers coureurs

Domenica 18 settembre | Sunday 18h September | Dimanche 18 septembre

Courmayeur - Parco Bollino

11:00 - Cerimonia di premiazione | Award ceremony | Remise des prix

redix

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore