/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 21 gennaio 2022, 19:51

Sci: Brignone ottimista a Cortina

Sofia Goggia è stata nuovamente la più veloce nel secondo e ultimo training alla vigilia della discesa femminile di Coppa del mondo, in programma a Cortina d’Ampezzo

Federica Brignone

Federica Brignone

Federica Brignone correrà sia la discesa che il superg perché, ha detto, "sto andando bene in discesa. Ci provo, anche perché Cortina è una tappa che manca al mio palmares forse non son mai riuscita a brillare e sarebbe molto bello per me farlo qui in casa. Dopo ci saranno Kronplatz e Garmisch, quindi c’è ancora molta strada prima di Pechino: ci penso e non ci penso alle Olimpiadi. Ieri il vento mi ha dato fastidio nella parte alta, oggi più nella parte finale. Ieri ho fatto meglio l’ultima parte mentre ieri la prima: devo mettere insieme tutte le cose. Son state per me due ottime prove e sinceramente spero di mettere insieme tutti i pezzi per fare una bella gara domani”.

Sofia Goggia è stata nuovamente la più veloce nel secondo e ultimo training alla vigilia della discesa femminile di Coppa del mondo, in programma a Cortina d’Ampezzo.

Sull’Oympia delle Tofane la campionessa bergamasca, già miglior tempo nella prima prova anche se con un salto di porta, ha fissato il cronometro sull’ 1’36″72, mettendo un buon margine sul secondo posto, occupato dalla norvegese Ragnhild Mowinckel a 41 centesimi. Terza l’elvetica Michelle Gisin, attardata di 44 centesimi.

Ancora una buona prestazione per Federica Brignone, grazie al settimo tempo con cui la valdostana ha terminato a 75 centesimi dalla prima posizione di Sofia Goggia. Spazio in top venti anche per Elena Curtoni, dodicesima con 1″22 di ritardo, Nicol Delago quindicesima a 1″22 e diciottesima posizione per Nadia Delago a 1″64. Ventitreesima Marta Bassino attardata di 1″78. Più indietro Francesca Marsaglia 30esima, Roberta Melesi 41esima e Karoline Pichler 45esima.

Appuntamento con la discesa sabato 22 gennaio alle ore 11.30 in diretta Tv su Raisport ed Eurosport.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore