/ Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio | 11 ottobre 2021, 09:00

Hockey ghiaccio: Cuore azzurro, l’Italia ottiene il pass per la qualificazione olimpica di Füssen

Le azzurre soffrono ma battono 2-1 il Kazakhstan e si aggiudicano il torneo di pre-qualificazione olimpica di hockey su ghiaccio femminile. A metà novembre fase decisiva in Germania.

Hockey ghiaccio: Cuore azzurro, l’Italia ottiene il pass per la qualificazione olimpica di Füssen

Il sogno olimpico è ancora vivo, e l’Italia dell’hockey su ghiaccio femminile se lo andrà a giocare a Füssen dall’11 al 14 novembre contro Germania, Danimarca e Austria. Nell’ultimo match contro il Kazakhstan bastava un punto alle azzurre per agguantare il primo posto nel torneo di pre-qualificazione olimpica, ma sul ghiaccio del “Cotta Morandini” di Torre Pellice arriva una vittoria sofferta e proprio per questo ancora più bella. L’Italia, dopo un avvio complicato, esce alla grande alla distanza, e timbra un successo 2-1 firmato da Franziska Stocker e Annna Caumo.  “Non abbiamo iniziato bene – conferma Stocker, autrice del pareggio – ma non abbiamo mai mollato e non abbiamo mai perso la fiducia. Sapevamo che il gol sarebbe arrivato, lo abbiamo sfiorato tante volte e poter esultare per l’1-1 assieme alle mie compagne è stata un’emozione enorme”.  “E’ stata la vittoria della volontà, della voglia e del cuore”, sottolinea a fine partita il presidente della FISG, Andrea Gios, mentre coach Max Fedrizzi ringrazia le sue ragazze “per non aver mai mollato e per aver sempre avuto un atteggiamento positivo nonostante le difficoltà incontrate nel primo tempo”.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore