/ Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio | 10 ottobre 2021, 08:39

Hockey ghiaccio: Settebello azzurro: demolita Taipei

Oggi scontro decisivo con il Kazakhstan. Nel secondo match del torneo di pre-qualificazione olimpica l'Italia travolge 7-0 le asiatiche. Domani alle 20.15 la sfida contro il Kazakhstan vale il passaggio del turno. Tripletta di Caumo

L'esultanza di Anna Caumo, autrice di 3 delle 7 reti dell'Italia (Foto: Diego Barbieri/FISG)

L'esultanza di Anna Caumo, autrice di 3 delle 7 reti dell'Italia (Foto: Diego Barbieri/FISG)

Un’altra notte azzurra a Torre Pellice. Nel torneo di pre-qualificazione olimpica di hockey su ghiaccio femminile l’Italia travolge 7-0 Taipei cinese e mette delle solide basi in classifica in vista del match decisivo di domani sera alle 20.15 contro il Kazakhstan. Le ragazze di coach Max Fedrizzi, in virtù della sorprendente sconfitta delle kazake ai tiri di rigore contro la Spagna, avranno a disposizione due risultati su tre, ma intanto si godono il largo successo contro Taipei, maturato soprattutto nella seconda parte del match. Sugli scudi Anna Caumo, autrice di 3 delle 7 reti. “Mettere a segno un hat-trick in un torneo così importante mi ha regalato grandissime emozioni – spiega a fine partita la 19enne pusterese – ma sono emozioni che voglio condividere con tutta la squadra. Senza di loro tutto questo non sarebbe possibile”.  

Con un punto nell’ultimo match le azzurre salirebbero a quota 7 e sarebbero irraggiungibili per il Kazakhstan, attualmente secondo con 4 punti. “Domani sarà sicuramente un’altra storia e un’altra partita – conclude Anna Caumo – ma sono convinta delle potenzialità di questa squadra”.  L’incontro decisivo Italia-Kazakhstan inizierà alle ore 20.15 e sarà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube della FISG. Il “Cotta Morandini” potrà ospitare sino a 600 spettatori, biglietti in vendita sia al palaghiaccio che online su vivaticket.com (ingresso 12 euro, ridotto 5 euro per under 12 e tesserati FISG).

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore