/ SCHERMA

SCHERMA | 27 luglio 2021, 16:21

Scherma: FEDERICA ISOLA BRONZO NELLA PROVA A SQUADRE

Fondamentale il ruolo avuto dalla spadista vercellese dell'Aeronautica nel corso di tutta la gara. Isola è stata ancora una volta la più positiva e continua delle azzurre, tanto da ottenere dal ct Sandro Cuomo la fiducia per il ruolo di chiusura della finale terzo e quarto posto

Foto Bizzi/Federscherma

Foto Bizzi/Federscherma

Una splendida medaglia di bronzo. È quella conquistata da Federica Isola nella prova di spada femminile a squadre alle Olimpiadi di Tokyo 2020, al fianco di Rossella Fiamingo, Mara Navarria e Alberta Santuccio. Le azzurre hanno vinto la finale per il terzo e quarto posto contro la Cina col punteggio di 23-21 dopo essere state sconfitte in semifinale dall'Estonia (poi vincente anche in finale contro la Corea del Sud) per 42-34.

Fondamentale il ruolo avuto dalla spadista vercellese dell'Aeronautica nel corso di tutta la gara. Isola è stata ancora una volta la più positiva e continua delle azzurre, tanto da ottenere dal ct Sandro Cuomo la fiducia per il ruolo di chiusura della finale terzo e quarto posto. È stata lei dunque a mettere le stoccate decisive per rintuzzare il tentativo di rimonta della cinese Zhu, scoppiando in lacrime liberatorie e di gioia allo scadere del tempo.

“Chiudere il terzo e quarto posto a un'Olimpiade è stata un'esperienza. È stata molto complicata, devo ringraziare le mie compagne di squadra che mi hanno ridato carica e lucidità per gli ultimi secondi”, ha commentato l'atleta piemontese a fine gara.

SPADA FEMMINILE A SQUADRE – Tokyo, 27 luglio

Finale 1/2

Estonia b. Corea 36-32

Finale 3/4

Italia b. Cina 23-21

Semifinali

Corea b. Cina 38-29

Estonia b. Italia 42-34

Quarti di finale

Cina b. Hong Kong 44-32

Corea b. Usa 38-33

Italia b. Russia 33-31

Estonia b. Polonia 29-26

Classifica (8): 1. Estonia, 2. Corea, 3. Italia, 4. Cina, 5. Usa, 6. Polonia, 7. Hong Kong, 8. Roc.

ITALIA SPADA FEMMINILE: Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola, Alberta Santuccio

pgc/liga

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore