/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 04 dicembre 2023, 07:00

Sci nordico: N. Laurent sul podio dell'Individuale tc di S. Caterina

In provincia di Sondrio grande prova della valdostana nella prova di Coppa Italia

Sci nordico: N. Laurent sul podio dell'Individuale tc di S. Caterina

Seconda giornata di Coppa Italia di Fondo, questa mattina, a Santa Caterina Valfurva, con la disputa dell’Individuale in tecnica classica, format che vede Nadine Laurent conquistare un piazzamento sul podio.

Categoria Seniores * 10 km – CpI Ind. tc – Seconda posizione di Nadine Laurent (Fiamme Oro; 33’06”5), che cede 15”2 alla vincitrice, la friulana dei Carabinieri, Martina Di Centa (32’51”3), con terza un’altra friulana, Cristina Pittin (Cse; 33’45”2). Al 5° posto Federica Cassol (Cse; 33’55”2); 7° Martina Bellini (Cse); 12° Emilie Jeantet (Cse; 35’00”8); 16° e 17° Lucia Isonni e Laura Colombo (Cse); 19° Sofia Arlian (Sc St-Barthélemy; 37’29”2). In campo maschile, terza piazza all’alpino friulano Martin Coradazzi (Cse; 38’33”2), preceduto da Dietmar Noeckler (28’19”3) e da Giandomenico Salvadori (28’32”7). Decimo Giacomo Gabrielli (Cse); 12° Mikael Abram (Cse; 29’14”9); 16° Federico Bonino (Gs Godioz; 29’31”0); 29° e 30° Francesco Manzoni e Michele Gasperi (Cse); 41° Maurizio Macori (Sc StBarthélemy; 31’59”8).

Categoria Juniores – 10 km – CpI Ind. tc – Al femminile s’impone la bellunese dei Carabinieri, Iris De Martin Pinter (32’46”6). Al 5° posto Virginia Cena (Fiamme Gialle; 35’04”7); 37° e 38° Claire Frutaz (39’42”4) e Corinne Beltrami (39’51”6), entrambe dello Sc Drink; 43° Vittoria Cena (Gs Godioz; 41’05”4); 51° Martina Tullia Trentin (Sc Drink; 42’26”8); 62° Hélène Pieropan (Sc Gran Paradiso; 44’56”8). Al maschile, concede il bis – dopo la vittoria nella Sprint del giorno precedente – il finanziere cuneese Davide Ghio (28’57”8). In 12° posizione Tommaso Cuc (Cs Carabinieri; 30’41”1); 43° Fabio Restano (Sc Drink; 32’49”4); 52° Matteo Arlian (Sc St-Barthélemy; 33’16”6); 62° e 63° Mattia Saracco (Sc Brusson; 34’17”0) e Javie rDucret (Sc Drink; 34’18”9).  

IbuCup Biathlon

Staffetta mista ad aprire l’ultima giornata di gara della tappa di IbuCup Senior di Biathlon, nei meno 13 gradi centigradi di Kontiolahti (Finlandia) con il quartetto azzurro che conclude in sesta posizione. Molto bene le prime due frazioni al femminile, con Beatrice Trabucchi (Cse; 20’18”0; 0+0 0+1), che cede il testimone, in seconda posizione a 17”6 di ritardo dalla Svezia, a Michela Carrara (Cse; 20’47”0; 0+2 0+3), con l’Italia qaurta, attardata di 1’06”2 dalle battistrada norvegesi. Poi, Michele Molinari (18’39”7; 0+1 0+2) e Christoph Pircher (18’37”6; 1+3 0+1), con quest’ultimo che incontra qualche problema al poligono, portano l’Italia a 6° posto, con il tempo complessivo di 1h 18’22”3 (1+13), e un ritardo di 4’28”3 dalla testa della classifica. La gara è stata dominata dalla Norvegia (Maren Kirkeeide, Emilie Aagheim Kalkenberg, Johan Olav Botn, Mats Oeverby; 1h 13’54”0; 0+6), davanti a Svezia (1h 16’13”4; 0+10) e Francia (1h 16’25”4; 0+8). 

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore