BOCCE - 10 agosto 2022, 10:00

Bocce: Record mondo Under 18 e 23 tiro di precisione per Matteo Golfetto

Nelle scorse settimane Saluzzo e i campi dell'Auxilium hanno consegnato alla valdostana Bassa Valle Helvetia il quarto titolo di società della categoria Under 18, dopo aver sfiorato quello del 2020, sottrattole dalla ligure Andora Bocce

Amilcare Giopp  con Mateo Golfetto

Amilcare Giopp con Mateo Golfetto

Sono stati gli under 18 Matteo Golfetto, Federico Golfetto, Andrea Fasana, Edoardo Graziano, Davide De Glaudi e l'under 15 Stephane Bosonin i protagonisti dell'impresa ai danni dell'astigiana Pro Valfenera; impresa che ha fatto emozionare sino alle lacrime il presidente-tecnico-e non solo, Amilcare Giopp.

Il Bassa Valle Helvetia ha ottenuto il quarto trionfo nell'Under 18 “In ventinove anni di presidenza – ha dichiarato al termine della finale, il massimo responsabile della società valligiana, Amilcare Giopp – ho vissuto mille sensazioni, ma l'emozione che mi hanno fatto vivere oggi i miei ragazzi è stata unica; mai avuta.

Fantastici, a dir poco. Questo è l'ennesimo importante traguardo. Frutto del lavoro e della fiducia nel materiale che si crea e si segue con dedizione. Siamo arrivati a 58 ragazzi che fanno attività agonistica. Mi si chiede qual'è il segreto della Bassa Valle. I numeri. Siamo attivi in otto istituti scolastici. Gli atleti si creano e poi si deve credere in loro. Come ho fatto con Bosonin, facendolo esordire a 14 anni. Bisogna invogliarli, farli divertire. Il resto arriva dopo “.

“Per quanto concerne il successo odierno – ha proseguito Giopp - non posso fare graduatorie. Tutti hanno contribuito al successo. Verrebbe facile dire Matteo Golfetto, ma di lui non si può più dire nulla. Record del mondo in tutte le specialità; stavolta nella precisione. Undici titoli italiani. Speriamo che continui su questa strada, ma lo farà perchè ha un altro dono importante : la testa “.

Per i tecnici Amilcare Giopp, Andrea Peaquin e il preparatore atletico Davide Nicco, trentenne arrivato lo scorso anno in casa Bassa Valle, un altro motivo di grande soddisfazione per un percorso finale iniziato a Saluzzo nella poule B, con il doppio successo nei confronti di Auxilium e Pro Valfenera, e quello in semifinale ai danni della Quadrifoglio.

I risultati della finale a otto. Poule A : Cavese – La Boccia Savona 0-12, Saranese – Quadrifoglio 10-4, La Boccia Savona – Saranese 8-6, Cavese – Quadrifoglio 6-8; recupero Saranese – Quadrifoglio 6-8. Poule B : Bassa Valle Helvetia – Auxilium 9-3, Noventa – Pro Valfenera 4-8, Bassa Valle Helvetia – Pro Valfenera 9-4, Auxilium – Noventa 9-3; recupero Pro Valfenera – Auxilium 8-5.

Semifinali : La Boccia Savona – Pro Valfenera 0-12, Bassa Valle Helvetia – Quadrifoglio 9-6.

La finale : Bassa Valle Helvetia – Pro Valfenera 8-4.

Coppia : Federico Golfetto, De Glaudi – Matteo Vercelli (De Marie), Luca Vercelli 11-0. Individuale : Graziano – Artusio 4-11. Staffetta : Matteo Golfetto, Fasana – Matteo Vercelli, Bortoli 37/58 – 36/51.

Combinato : Fasana – Artusio 13-17. Tiri precisione : Federico Golfetto – Bortoli 14-11, Matteo Golfetto – Matteo Vercelli 38-17. Matteo Golfetto ha realizzato il nuovo record del mondo under 18 e under 23.

Amilcare Giopp con i supi gioiellini calssificati al quinto posto campionato italiano società under 15

 

 

red.spr.

Ti potrebbero interessare anche:

SU