SPORT GHIACCIO - 30 aprile 2022, 20:41

Curling: l’Italia ai Mondiali di doppio misto di Lohja

Orietta Bertò e Paolo Ioriatti a caccia di una medaglia iridata

Orietta Bertò e Paolo Ioriatti

Orietta Bertò e Paolo Ioriatti

In due per un sogno iridato. È stato un inverno sin qui da incorniciare per Orietta Bertò e Paolo Ioriatti, che cercano la consacrazione al Mondiale di wheelchair curling di Lohja, in Finlandia. Per la coppia azzurra, il torneo scatterà sabato 30 aprile alle 8.30 italiane (9.30 locali) con la sfida alla Corea del Sud e quella successiva alle 15.30 contro la Svezia.

Le vittorie nel torneo internazionale di Praga e del titolo tricolore ha dato fiducia al tandem italiano, che sarà guidato dal tecnico azzurro Roberto Maino sul ghiaccio finlandese. Questo il commento di Maino: “L’umore della squadra è molto alto. Orietta e Paolo sono davvero concentrati e preparati. Il ghiaccio ci dirà a che livello siamo rispetto agli altri e sono convinto che sarà un campionato interessante soprattutto perché il primo in veste ufficiale. Sarà una novità per tutti e noi vogliamo dire la nostra“.

Dopo le due partite nella giornata d’apertura, l’Italia tornerà sul ghiaccio domenica 1° maggio alle ore 15.30 contro la Scozia, mentre lunedì se la vedrà con con la Finlandia (ore 12) e la Svizzera (ore 19). Martedì 3, appuntamento alle 12 con l’Ungheria e poi alle 19 col Giappone. Il round robin si chiuderà mercoledì 4 alle 12 con l’Estonia. L’obiettivo è centrare un posto nelle semifinali di giovedì 5 maggio (ore 9), seguite alle 15 dalle finali per le medaglie.

Ti potrebbero interessare anche:

SU