Hockey ghiaccio - 31 gennaio 2022, 17:00

Hockey ghiaccio: dole e amroper i Gladiators

Battuta d’arresto per la femminile aostana guidata per l’occasione da coach Davide Picco

La squadra di Serie C

La squadra di Serie C

UNDER 13 

HC GLADIATORS 3 / HC VARESE 7 

ROSTER : Cout / Carta / Picco / Giovinazzo /Sinigaglia  / Giuliani / Giacometto / Rosset / Terranova/ Minniti / Nardella / Mapelli / Tenaglia T / Tenaglia G/ Tansi / Sormani / Tancredi/ 

Coach Davide Picco 

Giornata  amara la sedicesima per i Gladiators di coach Picco che crollano sul ghiaccio di Como dopo una partita dominata dai lariani. Aostani mai in partita, lasciano 3 punti decisivi per la corsa al primo posto del girone ovest. 

GIRLS projects 

GIRLS 0 / Piemont rebelles 4 

ROSTER : Angeloni, Tosatto, Vola, Fiorese, Mazzocchi, Villa, Roccella, Dell’Acqua, Belli, Iacomuzio, Faverzani, Borrello, Herin, Parini.

Coach Davide Picco

Battuta d’arresto per la femminile aostana guidata per l’occasione da coach Davide Picco. Primo tempo sotto tono con le padrone di casa che subiscono l’iniziativa delle piemontesi che si portano sul doppio vantaggio. Il secondo drittel registra una buona reazione delle Girls Project che non riescono però a concretizzare in rete. Terzo tempo focopia del secondo, ma sono di nuovo le ospiti a segnare ed a chiudere definitivamente le ambizioni delle padroni di casa. Ancora tre gli appuntamenti per tentare l’accesso ai playoff…. Forza ragazze, non si può mollare!


UNDER 17 

Gladiators 0 / Renon 2 

ROSTER :Lamberti/ Montini / Badoglio / Gianni / Mazzocchi Marta / mazzocchi Matteo / Bongini / Giacometto/ Fraschetta/ Minniti/ De Santi / Lenta/ Mazza/ Garau / Torchio/ Carbone / Kantioler/ Agazzini/ Gesumaria/ Andriolo/ Negrello/ Dedja 

Coach Luca Giovinazzo 

Partita sottotono per i ragazzi della u17 dei Gladiators che lasciano 3 punti importanti in casa del Renon perdendo per 2a0.

Scendono in campo dopo una lunga trasferta non riuscendo a smaltire le 6 ore di viaggio e si arrendono alla determinazione degli Altoadesini e soprattutto dall' ottimo portiere avversario.

Nulla è compromesso per il primo posto ancora Valdostano ma decisiva l' ultima partite della regolar season sabato prossimo ad Aosta contro il Merano

UNDER 19 

Gladiators 5 / Merano 6 

ROSTER: Montini / Doriguzzi/ Charles/ Birtig / Borio / Gerbi / Cicchetti / Fanelli / Olivo / Garau / Minniti / Carbone/ Gesumaria/ De Santi / Fraschetta/ Esposito/ Gianni / Garber / Mazza / Mazzocchi/ Andriolo/ Badoglio

Coach Luca Giovinazzo 

MARCATORI : Carbone/ Garau / Fanelli 

Sfortunatissima trasferta a Merano per la squadra dell’Under 19 dell’HC Aosta Gladiators, uscita sconfitta per 6 a 5 dopo una partita ricchissima di emozioni. Avvio shock per i rossoneri che sembrano rimasti in spogliatoio e si trovano sotto per 3 a 0 dopo appena 5 minuti. Ma l’orgoglio dei Gladiatori esce alla grande e consente ai ragazzi di Coach Giovinazzo prima di raggiungere il pareggio sul tre a tre e poi addirittura di portarsi in vantaggio per 5 a 4 a pochi minuti dalla fine. Purtroppo un altro black out improvviso dei nostri consente al Merano di ribaltare il risultato in pochi secondi. Gli ultimi minuti sono un vero e proprio assedio verso la porta dei padroni di casa, ma le velleità dei valdostani si spengono contro il palo interno proprio all’ultimo secondo. Questa sconfitta non pregiudica le possibilità di accesso ai playoff dei Gladiators, ma nelle ultime tre partite del girone non saranno più consentiti passi falsi. Per i Gladiators sono andati a segno Carbone, Fanelli e Nathan Garau con una tripletta.

SERIE C

GLADIATORS 3 / Old Boys Milano 1 

ROSTER : Baraldi / Doriguzzi/ Birtig / Fanelli/ Rossi / Olivo/ Charles/ Sozzi / Blanc/ Gerbi/ Pietromica / Lattanzi/ Cicchetti/ Bufacchi 

Coach : Lattanzi Luca 

MARCATORI : Gerbi / Garber 

Ottima prestazione della prima squadra dei Gladiators di Coach Lattanzi che vincono per 3 reti a 1 contro il Milano Old Boys. 

Sin da subito si mostrano in campo combattenti segnando le prime due reti con Gerbi  e Garber già nel primo tempo.

Nel secondo terzo di gara la fatica comincia a farsi sentire, ma questo non impedisce ai padroni di casa di segnare nuovamente con Garber, aumentando così il vantaggio, anche se gli ospiti mettono a segno l’unica rete dell’incontro. 

Terzo tempo all’insegna di un gioco più equilibrato con diversi tiri parati dalla squadra avversaria, ma nessun goal e la partita si chiude con la vittoria  degli Aostani. Tre punti importanti per la corsa alla qualificazione!

dema/ascova

Ti potrebbero interessare anche:

SU