SCHERMA - 31 marzo 2021, 20:28

Scherma: Timo Limo, campione del Kenya, nuovo preparatore del Circolo Aosta

Il Circolo Scherma Aosta, nell’ottica di preparare sin da subito la stagione schermistica 2021/2022, ha ingaggiato un preparatore atletico di livello mondiale: Timothy Kipkorir Limo, conosciuto come Timo Limo, campione del Kenya

Scherma: Timo Limo, campione del Kenya, nuovo preparatore del Circolo Aosta

Timothy Kipkorir Limo è un atleta élite specializzato nel mezzofondo veloce (800m su pista), uno dei personaggi più famosi di Iten, la famosa “casa dei campioni” in Kenya, che si trova a 2400m di quota nel cuore della Rift Valley. Ad Iten, Timo Limo ha fondato la “The Heart of Kenyan Running”, branca dell’azienda italiana T.T.S. srl Aosta dedicata all’organizzazione di corsi di Running in Kenya, rivolti a tutti gli appassionati di corsa, dai professionisti a livello mondiale, agli amatori, ai principianti.

Il nuovo preparatore atletico ha dichiarato “Sono molto contento di poter lavorare con il Circolo Scherma Aosta, per me è sempre una grande opportunità allenare giovani atleti nell'età in cui decideranno se sviluppare o meno la loro vera passione per lo sport che praticano. Il mio obiettivo principale è quello di garantire alla squadra di scherma sessioni di allenamento di alta qualità, che sono sempre accessibili agli atleti élite di livello internazionale, ma difficilmente accessibili ai club locali. Farò tutto quello che è nelle mie possibilità per sviluppare appieno il potenziale di ciascun giovane membro del Circolo Scherma Aosta e aiutare i ragazzi a concretizzare con successo i loro obiettivi sportivi, tirando fuori il meglio da ciascuno di loro.”

Timo Limo è anche un allenatore considerato tra i migliori specialisti al mondo per la tecnica di corsa e potenziamento muscolare specifico per corridori, doti necessarie anche per gli schermidori. Il nuovo tecnico non è nuovo nel mondo della scherma: è stato infatti tra gli allenatori dei pentatleti francesi Elodie Clouvel (argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016) e Valentin Belaud (pluricampione mondiale ed europeo) ed effettuerà delle sessioni con i preparatori del CSA per approfondire le sue conoscenze di questo sport.

Il Presidente del CSA, Fiammetta Manni, e i circa 25 atleti hanno accolto il nuovo tecnico con tantissimo entusiasmo e ottimismo per il futuro, incuriositi e stimolati anche perché questa opportunità assolutamente unica è ulteriormente valorizzata dall’uso della lingua inglese come lingua di comunicazione con l’allenatore.

Da quest’anno, inoltre, lo staff del Circolo Scherma Aosta composto dal tecnico di secondo livello Massimo Restivo e dal tecnico di primo livello Fiammetta Manni, si avvale della preziosa collaborazione di Magdalena Helena Jarek Campioli, ex atleta della nazionale polacca Under 20.

 

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

SU