/ CALCIO

CALCIO | 28 gennaio 2021, 19:20

Calcio, l’intervista al giovane Martinazzo: “Mi manca tutto dello stare in campo” VIDEO

Ai microfoni di Newsbiella il giovane calciatore dichiara: “Il 31 gennaio a Milano firmerò il mio primo contratto professionistico con il procuratore Lorenzo De Santis. Mi aspetta quindi un futuro di provini e tante possibilità, ma dipenderà da me”.

Michael Martinazzo

Michael Martinazzo

Classe 2004, una profonda passione per il calcio e un grande sogno: giocare nei campionati maggiori e nelle piazze. Stiamo parlando del giovane calciatore Michael Martinazzo, difensore centrale e all'occorrenza mediano, già portacolori del Borgosesia con un passato alla FC Biella e Valle Elvo.

Con 15 reti all'attivo in quasi due anni, Michael è una giovane promessa che ha attirato gli occhi di diverse società: “Ho fatto due allenamenti e un’amichevole nella Pistoiese, mi sono trovato bene” racconta in una video intervista a Newsbiella. “Sarebbero disposti a prendermi solo che il 31 gennaio, a Milano, firmerò il mio primo contratto professionistico con il procuratore Lorenzo De Santis. Mi aspetta quindi un futuro di provini e tante possibilità, ma dipende tutto da me”.

E in merito alla situazione di emergenza che lo ha tenuto lontano dal campo per molto tempo racconta: “Quanto mi manca giocare? Da 1 a 10, 100. Il calcio è la mia vita: vivo per questo, perciò mi manca tanto scendere in campo con i compagni, farmi allenare dal mister e disputare partite. Oltre ad essere esperienze calcistiche, sono esperienze di vita”.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore