/ CALCIO

CALCIO | 25 novembre 2019, 09:00

Calcio: L'arbitro Livio Marinelli, ex alpino ad Aosta, docente al corso arbitri Aosta

Venerdì 15 novembre si è svolta a Châtillon presso la sede della Sezione di Aosta, la riunione tecnica con ospite Livio Marinelli, arbitro in organico CAN B della Sezione di Tivoli

Nelle foto: l'arbitro Marinelli con i corsisti; Nell'articolo Ugo Navillod con l'arbitro Marinelli

Nelle foto: l'arbitro Marinelli con i corsisti; Nell'articolo Ugo Navillod con l'arbitro Marinelli

La serata è iniziata con la presentazione dell’ospite alla platea, con stima e affetto da parte del Presidente Ugo Navillod  e tramite una proiezione di un breve video sulla sua carriera.

Marinelli è maresciallo dell'esercito ed è stato molti anni fa in servizio presso la nostra Scuola Militare Alpina ad Aosta e alla Thuile, ci ha ricordato con piacere i bei tempi passati nella nostra regione di allora quando era ancora al Comitato Interregionale degli arbitri.

Livio ha letteralmente rapito la platea per oltre un’ora, raccontando aneddoti sulla sua carriera, condividendo con i presenti tutte le difficoltà affrontate e superate dal 2002 per arrivare ad essere un arbitro di CAN B.

In particolare soffermandosi sugli anni trascorsi alla CAN C e al 2016 nel primo anno in organico alla CAN B, ricordando i preziosi insegnamenti ricevuti da Stefano Farina, Responsabile di allora della Commissione CAN B, mancato prematuramente per una grave malattia dopo esser stato un grande arbitro internazionale e ancor più un grandissimo dirigente.

Un suo detto bellissimo citava così: "quando inizi a vedere le partite con gli occhi dell'Arbitro, ti cambia la visuale per Sempre". Livio ha incentrato il focus della serata sulla “forza mentale”, suggerendo ai più giovani di affrontare ciascuna gara con il massimo del potenziale per superare le difficoltà.

Tuttavia “è importantissimo confrontarsi con i colleghi, al fine di condividere e superare le proprie difficoltà”.

Ha partecipato alla riunione anche il componente CAN B Riccardo Di Fiore, che è il designatore degli Assistenti arbitrali di questa categoria la lega di serie BKTAl termine della serata il Presidente Ugo Navillod ha omaggiato l’ospite con un libro della Valle d’Aosta e prodotti tipici locali, ringraziandolo per la splendida serata. 

A sua volta Livio ha donato alla Sezione una sua divisa da gara, con dedica e autografo.

Livio Marinelli autografa una casacca

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore