/ CALCIO TAVOLO

CALCIO TAVOLO | 19 gennaio 2023, 15:00

Calcio Tavolo: ASD CT Aosta Warriors resta nella Top Ten della Categoria Subbuteo

Pubblicato il Ranking Italia FISCT aggiornato al 31 dicembre 2022

Calcio Tavolo: ASD CT Aosta Warriors resta nella Top Ten della Categoria Subbuteo

Pubblicato il Ranking Italia FISCT aggiornato al 31 dicembre 2022 con gli aggiornamenti relativi all’ultimo bimestre dell’anno 2022.

Sempre tra i Top Players Filippo Filippella, che si mantiene al 2° posto della graduatoria italiana nella Categoria Subbuteo Open, e Julia Filippella Nasti, al 3° posto nel Ranking Italia della Categoria Ladies.

Classifiche individuali stravolte per i giocatori dell’ASD Calcio Tavolo Aosta, sia a causa di alcuni trasferimenti di mercato, sia per non aver giocato tornei nelle corrispondenti categoria nel corso della precedente stagione agonistica. Stesso discorso per le due squadre dell’ASD Calcio Tavolo Aosta: CT Aosta Warriors e CT Aosta Dragons, nelle rispettive classifiche di categoria. 

LA CATEGORIA SUBBUTEO TRADIZIONALE

L’ASD CT Aosta Warriors resta nella Top Ten della Categoria Subbuteo, confermando il 6° posto con 638 punti così come la seconda squadra dell’ASD CT Aosta Dragons che mantiene il 15° posto.

Nella classifica Individuale della Categoria Subbuteo, Filippo Filippella, resta al 2° posto nel Ranking Italia con 1651 punti, supera Morgan Croce (che lo aveva scavalcato nel precedente bimestre), ma si trova in vetta Cesare Santanicchia (SC Salernitana) che, vincendo le Finali del Guerin Subbuteo, diventa il nuovo n° 1 della classifica di Categoria Subbuteo Open. Scala ancora posizioni Bernardo Ricco portandosi al 20° posto (dal 25° posto), mentre cala di tre posizioni Pierluigi Bianco al 36° posto (dal 33° posto), resta al 62° posto Paolo Ciboldi, e continua la crescita di Donato Erbì che si posiziona al 99° posto (dal 105° posto), di Sean Filippella Nasti che sale al 102° posto (dal 110° posto), di Riccardo Nicoletti al 127° posto (dal 140° posto), di Julia Filippella Nasti al 138° posto (dal 145° posto) e di William Franco che arriva al 150° posto (dal 165° posto).

Fuori classifica gli altri giocatori che non hanno giocato tornei Individuali.

LA CATEGORIA OPEN DEL CALCIO TAVOLO

Nella classifica a Squadre della Categoria Open, restano fuori classifica entrambe le squadre (l’ASD CT Aosta Warriors e l’ASD CT Aosta Dragons) non avendo partecipato a tornei a squadre nell’ultimo bimestre del 2022.

Nella graduatoria Individuale nel Ranking di Calcio Tavolo della Categoria Open sono lontani dalle posizioni di prestigio di classifica tutti gli aostani, con Filippo Filippella che torna a guidare il drappello di giocatori dell’ASD Calcio Tavolo Aosta al 156° posto (dal 155° posto), seguito da Donato Erbì al 168° posto (dal 170° posto), più in basso in classifica si trovano Sean Filippella Nasti al 256° posto (dal 255° posto), Fabrizio Maiandi, che entra nel Ranking al 267° posto e Julia Filippella Nasti al 280° posto (dal 279° posto).

Anche nella Categoria Open del Calcio Tavolo gli altri giocatori dell’ASD Calcio Tavolo Aosta risultano tutti fuori classifica.

LE ALTRE CATEGORIE DEL CALCIO TAVOLO

Nella Categoria Under 16, Sean Filippella Nasti ritorna al 14° posto (dal 9° posto).

Nella Categoria Ladies, Julia Filippella Nasti continua a mantenere il 3° posto in classifica.

Nelle Categorie Veteran, Under 20 ed Under 12, non sono presenti giocatori aostani.

MERCATO TRASFERIMENTI

Mentre i giocatori dell’ASD Calcio Tavolo Aosta si preparano per le varie manifestazioni della stagione agonistica 2023, il mercato trasferimenti fa perdere pezzi importanti alla squadra valdostana

Alessandro Rolle, Antonio Panizzari, Dario Di Muri ed Arturo Azzaro, salutano i rossoneri del presidente Orlando Navarra e si accasano al CCT Torino 2009.

Francesco Zolfanelli raggiunge Marco Perotti, altro ex della squadra aostana, al TSC Black Rose Roma ‘98.

Michelangelo Mazzilli e Riccardo Rabacchin chiudono la loro esperienza in rossonero non rinnovando.

Al contrario, non ci sono giocatori in ingresso per la squadra rossonera, anche se il mercato trasferimenti si concluderà al 31 gennaio 2023.

STAGIONE AGONISTICA 2023

La FISTF (Federation International Sport Table Football), dopo aver modificato la stagione agonistica internazionale da “sportiva” a “solare”, in seguito al Covid-19, obbligando le Federazioni nazionali a riformulare le attività agonistiche, torna sui suoi passi e stabilisce che la stagione agonistica 2023 risulterà “monca”, ossia si concluderà al 31 agosto 2023, per ritornare alla stagione “sportiva” (1 settembre – 31 agosto).

Di conseguenza, anche la FISCT si è dovuta nuovamente adeguare comportando, come prima conseguenza della stagione agonistica “ridotta”, lo slittamento dei Campionati Italiani a Squadre di Calcio Tavolo e Subbuteo, con il conseguente mantenimento delle rispettive categorie per tutte le squadre affiliate. 

naor

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore