/ TIRO ARCO

TIRO ARCO | 09 settembre 2022, 22:58

Tiro arco: Azzurri campioni del mondo a squadre!

Domani 11 italiani in semifinale nella giornata conclusiva

Gli azzurri festeggiano l'oro

Gli azzurri festeggiano l'oro

Dopo i 4 podi mixed team l'Italia vince il titolo mondiale a squadre contro la Spagna, grazie alle frecce di Giuseppe Seimandi, Giuliano Faletti e Marco Bruno. 

Marco Bruno si guadagna anche la semifinale individuale nel compound. Domani a Carsulae saranno quindi 11 gli azzurri in corsa per il podio. Le finali verranno trasmesse in live streaming sul canale youtube World Archery, mentre una sintesi verrà trasmessa da Rai Sport. 

Nonostante le difficoltà dovute al maltempo, che a causa dell'allar - gamento dei campi allestiti ai Prati di Stroncone hanno costretto questa mattina gli organizzatori a spostare in tempi record il campo delle finali presso la sede degli Arcieri Città di Terni, le finali a squadre si sono disputate secondo programma e hanno portato all'Italia un titolo iridato grazie al terzetto maschile composto da Giuseppe Seimandi, Giuliano Faletti e Marco Bruno, che hanno avuto la meglio in finale sulla Spagna per 117-107.

Terminate le sfide a squadre, che hanno invece visto le azzurre Giulia Barbaro, Cinzia Noziglia e Irene Franchini uscire ai quarti contro la Spagna 113-115, si sono disputati i quarti di finale individuali del compound che ieri erano stati sospesi a causa del maltempo. In questa occasione l'Italia è riuscita a ottenere un altro semifinalista individuale: Marco Bruno ha infatti superato il danese Christian Andersen 65-60 in un match dominato fin dalla prima piazzola. Una vittoria che domani gli permetterà di affrontare l'austriaco Nico Wiener, n.1 del tabellone al termine della qualifica. 
Non è invece riuscita nell'impresa l'altra azzurra in gara, Maddalena Marcaccini, che è stata superata di misura dall'austriaca Ingrid Ronacher 64-63, dopo una sfida giocata punto a punto e persa per una questione di millimetri.  

Oltre a Marco Bruno, l'Italia domani nelle sfide individuali che assegneranno i titoli mondiali individuali presso il Parco Archeologico di Carsulae (ingresso gratuito e diretta streaming sul canale youtube di World Archery) porterà altri 10 azzurri: Giuseppe Seimandi e Cinzia Noziglia nell'arco nudo; Irene Franchini ed Elisa Baldo nel compound; Giuliano FalettiGiulia BarbaroCecilia Santacroce e Iuana Bassi nel longbow; Sabrina Vannini e Nicola Kos nell'arco istintivo.  

TITOLO IRIDATO PER GLI AZZURRI - Esemplare il percorso del trio italiano nella corsa verso il titolo mondiale. Seimandi con l'arco nudo, Faletti con il longbow e Bruno con il compound hanno battuto ai quarti di finale la Svezia 115-107, hanno superato in semifinale, con una prova perentoria, la Danimarca 117-99 e, infine, si sono giocati la finale con la Spagna (Fernandez Alvarez, Garcia Fernandez, Rodriguez) punto a punto, concludendo il match 117-107. 
La sfida per l'oro mondiale è stata in realtà equilibrata: gli spagnoli partono meglio e si portano sul +2 dopo il primo parziale (29-27); nella seconda piazzola entrambe le squadre fanno l'en plein con un 31-31 che mantiene il vantaggio degli iberici; nella terza postazione gli azzurri riescono però a ribaltare il risultato grazie al parziale di 28-18 e, nell'ultimo giro di frecce, mettono il punto esclamativo sulla loro prestazione con un 29-27 che fa risuonare l'inno di Mameli.  La medaglia di bronzo se la guadagna invece la Danimarca, vincente sulla Norvegia 116-104.

AZZURRE ELIMINATE AI QUARTI - Giulia Barbaro, Cinzia Noziglia e Irene Franchini si sono fermate ai quarti contro la Spagna (Garrido Lazaro, guerrero Sanchez, Minyano Miquel) che si è aggiudicata l'accesso alla semifinale vincendo 115-113 con i seguenti parziali: 29-33, 29-27, 28-27, 29-26. Le spagnole hanno poi vinto il bronzo, superando nella finalina la Finlandia 119-109, mentre il titolo iridato va alla Danimarca, vincente sulla Svezia 104-100. 



pyred

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore