/ TRIATHLON

TRIATHLON | 23 maggio 2021, 10:30

Una marea di podi e tante ottime prestazioni per gli atleti Valdigne Triathlon impegnati in tutta Italia

Splendido 6° posto in ETU CUP (Coppa Europa) per Carlotta Missaglia, Michele Bonacina Campione Italiano di Triathlon Cross, argento per Eleonora Peroncini. Argento assoluto nei Campionati Italiani di Aquathlon per Carlotta Bonacina

Una marea di podi e tante ottime prestazioni per gli atleti Valdigne Triathlon impegnati in tutta Italia

Il lungo weekend sportivo per gli atleti di Valdigne Triathlon è iniziato per il canavesano/biellese Max Rossetti impegnato nel Triathlon Medio “Irondelta” nelle Valli di Comacchio.

Per lui nel 70.3 (1,9 km di nuoto, 90 km di bici, 21 km di corsa) romagnolo uno splendido 9° posto nella categoria M3 con l’ottimo tempo di 4h e 50’.

Sempre nella giornata di sabato ha preso il via la due giorni di Caorle con uno dei più prestigiosi eventi europei: l’ETU CUP

Carlotta Missaglia nella gara Elite Femminile è stata la migliore delle italiane conquistando un importante 6° posto assoluto su 70 partenti, la giovane atleta è stata protagonista di una frazione di bike estremamente positiva che le ha permesso di riagganciare il gruppo di testa e giocarsi così nella run finale una posizione di vertice.

Nella Gara Junior (anni 2005-2002) il cuneese, Campione italiano di Winter Triathlon, Guglielmo Giuliano ha conquistato la finale B, dove domenica ha conseguito l’11° posto entrando così tra i migliori atleti nazionali ed europei della categoria giovanile.

Sabato si sono svolti a Sestri Levante, con l’organizzazione di Piacenza Triathlon, i Campionati Italiani di Triathlon Cross.

Su un percorso durissimo, con una mtb molto tecnica e una run trail finale con dislivello elevato, ha conquistato il titolo italiano il lecchese Michele Bonacina per i colori Valdigne, con una prova superba, molto buona la prova del biellese Marco Schiapparelli 33° assoluto e 6° tra gli M1, per lui sempre in evidenza la frazione ciclistica fuoristrada, sempre tra gli M2 il novarese Andrea Folli ha ben performato con il 16° posto tra gli M1.

Al femminile ancora una medaglia per la Campionessa Mondiale della disciplina la parmense Eleonora Peroncini, argento meritato dietro l’altoatesina di Granbike Sandra Mairhofer, per lei anche oro tra le S4.

Domenica sempre nella splendida località ligure si sono disputati con condizioni meteo alquanto difficoltose (pioggia, freddo e vento) i Campionati Italiani di Aquathlon.

Bellissimo l’argento conquistato dalla giovanissima e rientrante lecchese Carlotta Bonacina, in virtù di due frazioni perfette, davanti a lei solo la fuoriclasse e Campionessa Mondiale Junior della disciplina Bianca Seregni.

Nelle categorie ancora un oro tra le S4 per Eleonora Peroncini, un ottimo bronzo per la biellese Alessandra Degiugno tra le M3 con due frazioni molto equilibrate.

Tra gli uomini ancora un argento tra gli S2 per Michele Bonacina dopo le fatiche dell’oro assoluto del giorno precedente, un bronzo M6 per il plurititolato biellese Claudio Ramella Bagneri, sempre a suo agio in condizioni di mare difficile.

Il lunghista Ivan Capelli ha disputato un’ottima gara, nonostante la distanza molto corta per le sue caratteristiche, per lui 14° posto assoluto e podio sfiorato tra gli S2.

Ancora un 6° posto, dopo quello del giorno precedente, tra gli M1, per l’altro biellese Marco Schiapparelli.

Ottime le prestazioni dei giovani ed esperti torinesi: l’Under 23 Ludovica Gatti (ottimo il suo rientro al 21° posto assoluto), Enea Demarchi e Alberto Germano (tra i più giovani partenti essendo nati nel 2005) e dell’esperto medagliato di categoria lo scorso anno Danilo Zambon.

Molto buona la prova dell’ Under 23 novarese Nicolò Fontana 18° assoluto e sempre nella parte alta delle classifiche italiane.

A Piasco nel Triathlon giovanile Valdigne ha ottenuto l’oro tra i Ragazzi con il ligure Gabriele Ferrara (terzo oro stagionale su tre gare) e l’argento tra le Ragazze con la grintosa arquatese Erica Pordenon (per lei due argenti in due gare).

Ottime le prove e i piazzamenti degli altri giovani verde-turchese-oro impegnati: Mirco Pordenon e i torinesi Lorenzo Gatti, Galileo Menardi, Tommaso Strazzari e Alberico Icardi.

Gli atleti di Valdigne Triathlon sono ora attesi, nel prossimo fine settimana, per gli appuntamenti di Vigevano (giovanile Interregionale) e Pesaro (Campionato Italiano di Duathlon Classico) con circa 40 tesserati in gara.

Il Team, con grande soddisfazione di Atleti, Tecnici e Dirigenti, si piazza, in questo momento al sesto posto assoluto su più di 500 squadre di triathlon italiane, un risultato inaspettato a inizio stagione.



Comunicato Stampa Valdigne - bi.me

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore