/ BOCCE

BOCCE | 06 marzo 2021, 09:13

Bocce: Verso nuova gestione il bocciodromo 'Giusto Grange' di Aosta

La Giunta comunale del capoluogo ha approvato le modalità di affidamento in concessione della struttura

Bocce: Verso nuova gestione il bocciodromo 'Giusto Grange' di Aosta

Sarà la Federazione italiana bocce-Fib o una società o associazione sportiva dilettantistica a gestire da quest'anno il bocciodromo comunale di Aosta 'Giusto Grange' e l'annesso bar/ristorante. La Giunta comunale del capoluogo riunitasi venerdì 5 marzo ha infatti approvato le modalità di affidamento in concessione della struttura, prevista dal mese di giugno.
"In linea con le ultime concessioni operate sull’impianto - si legge in una nota dell'Amministrazione - la struttura sarà affidata direttamente alla Federazione italiana bocce (Fib) ovvero a una società o associazione sportiva dilettantistica sua affiliata da essa indicata secondo procedure ad evidenza pubblica, della quale la Federazione medesima, o il Coni, si faccia garante presso il Comune di Aosta per gli obblighi contrattuali conseguenti".
La concessione avrà la durata di quattro anni a partire dall'1 luglio con un canone a base d’asta pari a 18.394,40 euro Iva inclusa.
In caso di esito favorevole della contrattazione, la Giunta determinerà le tariffe da applicare all’interno dell’impianto e gli orari di apertura.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore