/ RAFTING CANOA E KAYAK

In Breve

RAFTING CANOA E KAYAK | 20 ottobre 2019, 18:35

Rafting: Gli Under 19 dell'Aventure Villeneuve argento agli italini di maratona dietro l'Adda Viva Indomita Valtellina River grazie dell'attenzione

Assegnati sull’Adige i titoli italiani di Maratona del 32° Campionato Italiano Rafting. Gli equipaggi Valtellinesi dominano in tre categorie. All’equipaggio di Para Rafting reduce dal Mondiali in Ucraina il terzo miglior tempo

Rafting: Gli Under 19 dell'Aventure Villeneuve argento agli italini di maratona dietro l'Adda Viva Indomita Valtellina River  grazie dell'attenzione

Assegnati sull’Adige i titoli della specialità Maratona del 32° Campionato Italiano Rafting. L’appuntamento, indetto dalla Federazione Italiana Rafting, si è svolto nell’ambito dell’Adigemarathon, storica manifestazione organizzata dal Canoa Club Pescantina, Verona.

Negli under 19 i valdostani del Rafting Aventure di Villeneune hanno conquistato un brillantisimo argento. La prova si è disputata sul percorso di 20 km da Dolcè (Verona) a Pescantina con difficoltà di I° e II° grado. Campioni italiani di Maratona della Categoria Senior Maschile si è laureato l’equipaggio numero 4 dell’Adda Viva Indomita Valtellina River di Castione Andevenno pochi chilometri da Sondrio.

L’Adda Viva Indomita Valtellina River, Club guidato da Benedetto Del Zoppo, tra i promotori nel 1987 della creazione dell’Associazione Italiana Rafting che ha portato alla Federazione Italiana Rafting di cui Del Zoppo è da sempre consigliere, si è poi aggiudicato il titolo anche nella Categoria Under 19 Maschile con il suo equipaggio numero 8 e nella Categoria Cadetti con l’equipaggio numero 10.

Il titolo per la Categoria Atleti non Agonisti è stato vinto dell’equipaggio di Acquaterra di Rafting che ha sede a Ciardez, Bolzano.

In gara anche un equipaggio di atleti del Para Rafting reduce dalla partecipazione al Para Rafting Word Championship disputato dal 10 al 13 ottobre a Kiev, Ucraina.

Un mondiale dove la nazionale italiana ha conquistato un oro nella disciplina Slalom, due argenti nelle discipline Downriver e RX e un argento nella classifica Overall.

L’equipaggio di Para Rafting ha fatto registrare il miglior terzo tempo assoluto con i “locals” dell’equipaggio Under 23 Maschile del Rafting Team Verona, più veloci di tutti seguiti, con un ritardo di soli 8 decimi, dall’equipaggio campione italiano dei Senior Maschile dell’Adda Viva Indomita Valtellina River.

Prossimo appuntamento del 32° Campionato Italiano Rafting il 3 novembre a Verona, sull’Adige per l’assegnazione del titolo di specialità RX: il match racing del Rafting.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore