/ CALCIO TAVOLO

CALCIO TAVOLO | 06 febbraio 2020, 10:06

Calcio Tavolo: Il rossonero Filippo Filippella miglior giocatore italiano di Subbuteo 2019

Filippo Filippella mostra la targa del riconoscimento

Filippo Filippella mostra la targa del riconoscimento

Dopo alcuni 'dolori' sofferti nelle ultime trasferte in tornei nazionali, arriva una grande soddisfazione sportiva per l’Asd Calcio Tavolo Aosta presieduta da Orlando Navarra. Il giocatore leader dell'Aosta, Filippo Filippella, è stato eletto 'Most Valuable Player of the Year 2019' ovvero il giocatore italiano migliore del 2019.

Il prestigioso riconoscimento nella Categoria Subbuteo è stato assegnato al capitano della squadra aostana, che ha ottenuto 278 voti su 663 votanti. I nove candidati alla conquista del titolo,  equivalente al Pallone d’Oro nel calcio erano, oltre a Filippo Filippella, giocatori di fama e prestigio che hanno fatto e fanno la storia di questa disciplina, quali Morgan Croce (CCT Roma), Stefano Di Francesco (ACS Perugia 1974), Pierluigi Signoretti (SC Sombrero San Miniato), Renzo Frignani (SC Bologna Tigers Subbuteo), Giuseppe Ogno (ACS Perugia 1974), Enrico Frisone (SC Marassi Genova), Andrea Di Vincenzo (SC Bologna Tigers Subbuteo) e Simone Bertelli (TS Fiamme Azzurre Roma).

Per Filippella è la splendida conclusione per incorniciare una stagione straordinaria che lo ha portato al terzo posto nel Ranking Italia Fisct della Categoria Subbuteo, conquistando il prestigioso Grand Slam 'Genova Challenge' e la promozione nel Campionato Italiano a Squadre di Serie A, trascinando l’Asd Calcio Tavolo Aosta nell’élite dei grandi club italiani della specialità.

Filippo Filippella succede a Morgan Croce, che si era aggiudicato il premio per l’anno 2018, e punta a migliorare ulteriormente quanto già fatto di buono nel corso delle ultime stagioni sia individualmente che a squadre. Per l’Asd Calcio Tavolo Aosta è il coronamento ad un progetto nato a fine 2014 che sta dando anno dopo anno soddisfazioni e successi, basato su un gruppo molto compatto di giocatori e dirigenti che si impegnano e crescono insieme verso traguardi sempre più importanti.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore