/ SPORT POPOLARI

In Breve

SPORT POPOLARI | 27 maggio 2024, 17:31

Sport tradizionali, il 31 maggio le scuole valdostane in festa a Gressan

Giornata conclusiva della 26/ma edizione dei corsi di avviamento agli sport tradizionali

Il Palafent

Il Palafent

Venerdì 31 maggio 2024, a partire dalle 10:00, sui campi dell’area verde di Gressan si svolgerà la giornata conclusiva della 26a edizione degli sport tradizionali nelle scuole, organizzata dalla FENT, con il sostegno del Consiglio regionale della Valle d'Aosta e la collaborazione dell'Assessorato regionale dei beni e attività culturali, sistema educativo e politiche per le relazioni intergenerazionali, la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali e il CONI.

Durante il meeting finale dei corsi, i ragazzi potranno mettere in pratica quanto appreso durante l’anno di corsi dedicati alla conoscenza e alla diffusione degli "sport de nohtra tera". Nell'anno scolastico 2023-2024, questi corsi hanno coinvolto 1409 bambini delle classi quarte e quinte della scuola primaria, distribuiti in 63 plessi, 133 classi di 55 comuni, sotto la guida di 65 istruttori di sport tradizionali.

Alla festa conclusiva del 31 maggio saranno presenti 621 alunni delle classi quinte che, nella mattinata, si cimenteranno in dimostrazioni di tsan, fiolet, rebatta e palet, mettendo in pratica quanto appreso durante l'anno. Nel pomeriggio, a partire dalle 13:30, organizzatori e autorità concluderanno la giornata con un saluto e un ringraziamento a tutte le classi partecipanti.

Programma della giornata

  • 9:30: Arrivo delle classi partecipanti
  • 10:00 - 12:00: Meeting studentesco (prove finali dei corsi)
  • 12:30 - 13:30: Pranzo
  • 13:30 - 14:30: Saluto e ringraziamento ad alunni e insegnanti da parte delle autorità

La giornata non rappresenta solo una celebrazione delle abilità acquisite dagli studenti, ma anche un momento di condivisione culturale che valorizza la formazione e il mantenimento delle tradizioni sportive valdostane. Questi sport tradizionali, profondamente radicati nella storia e nella cultura della Valle d'Aosta, sono un patrimonio prezioso che i giovani stanno imparando a conoscere e a rispettare, garantendo così la loro continuazione nel futuro. La manifestazione di Gressan sarà quindi un'occasione per festeggiare non solo le competenze sportive, ma anche l'identità culturale della regione.

xy

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore