/ ATLETICA

ATLETICA | 15 gennaio 2024, 10:00

L'Atletica Calvesi sbanca i campionati piemontesi Lanci Invernale S35+

Sette Master valdostani si sono presentati sul campo, portando a casa i primi titoli regionali del nuovo anno

L'Atletica Calvesi sbanca i campionati piemontesi Lanci Invernale S35+

Nella cornice di Novara, domenica 14 gennaio, si è tenuto il Campionato Regionale Individuale Master S35+ di Lanci Invernale, un appuntamento che ha visto la partecipazione esclusiva dell'Atletica Sandro Calvesi.

Le prove in programma comprendevano il getto del peso, il lancio del disco, il giavellotto, il martello e il "martellone" (un martello di peso superiore con la maniglia corta).

Nel settore femminile, tra le SF35+, il titolo del Peso 3Kg è andato a Maria Luisa Finazzi, SF80, con una prestazione eccezionale di 8.39. Lorella Trabaldo ha ottenuto la seconda posizione con 7.96, seguita dalla compagna Giuseppina Sergi con 6.93. Anche la Presidente del Comitato Fidal regionale, Liana Calvesi, ha partecipato nell'ambito delle SF80, cimentandosi nel Peso e ottenendo un risultato di 4.56. Nel Lancio del Disco, Giuseppina Sergi si è confermata campionessa regionale SF65 con 12.36, davanti a Lorella Trabaldo (10.56). Liana Calvesi ha raggiunto un punteggio di 10.47 nella stessa disciplina. Nel Giavellotto SF80, Maria Luisa Finazzi si è classificata al primo posto con 14.33, mentre nel Martello SF80 ha trionfato Liana Calvesi con 16.39.

Passando al settore maschile, Michelangelo Bellantoni, tra gli SM65, ha conquistato la maglia di campione regionale nel Getto del Peso con 9.79 e nel Lancio del Disco con 32.98, superando i compagni di squadra Alvaro Miorelli (30.41) e Giovambattista Bova (27.24). Nel Disco SM65, Giovambattista Bova ha ottenuto il titolo regionale con 18.18. Alvaro Miorelli, SM70, si è aggiudicato il titolo di Campione Regionale nel Lancio del Martello con 32.01 e nel Martello a maniglia corta con 11.62. Nel Martello, Michelangelo Bellantoni ha chiuso con 29.59, precedendo il compagno Giovambattista Bova (24.59).

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore