/ CICLISMO

CICLISMO | 27 novembre 2022, 17:00

Ciclocross: I valdostani ‘All in”

Ieri, a San Colombano Certenoli (Genova), nel 2° Gran Premio Valfontanabuona, la giornata non inizia bene per Filippo Agostinacchio (Selle Italia Guerciotti Elite)

Elisa Giangrasso (repertorio)

Elisa Giangrasso (repertorio)

Sono gli atleti valdostani a dominare il fine settimana del Ciclocross, caratterizzato da vittorie e podi: ieri, in Liguria, grande prova di carattere di Filippo Agostinacchio, miglior U23; oggi, nel varesino, Mattia Agostinacchio e Sofia Guichardaz vincono le rispettive categorie, Chantal Cuaz e Elisa Giangrasso conquistano il secondo gradino del podio.

 

Ieri, a San Colombano Certenoli (Genova), nel 2° Gran Premio Valfontanabuona, la giornata non inizia bene per Filippo Agostinacchio (Selle Italia Guerciotti Elite): un centinaio di metri dopo il via, l’aostano accusa un problema al cambio; raggiunta l’area tecnica, cambia la bici e inizia l’inseguimento. La vittoria, in 1h 00’09” va a Federico Ceolin (Selle Italia Guerciotti Elite), che precede di 17” Marco Pavan (TeamCingolani) e, di 25”, Nicolas Samparisi (Ktm Alchemist). Quarto, a 26”, Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Team) e, quinto, primo Under 23, attardato di 38”. Filippo Agostinacchio.

Netto dominio valdostano, oggi, a Solbiate Olona (Varese), nell’edizione 60+1 di Ciclocross. Negli Allievi Donne secondo anno, doppietta rossonera, grazie a Sofia Guichardaz (Guerciotti Development) e Chantal Cuaz (Cicli Fiorin), con terza Daria Durante (Bonfanti Racing). Al maschile, s’impone Mattia Agostinacchio (Guerciotti Development), precedendo Francesco Baruzzi (Team Piton) e Riccardo Colombo (Stm); 9° Kristian Blanc (Xco Project).

Negli Allievi Donna primo anno, piazza d’onore di Elisa Giangrasso (Guerciotti Development), alle spalle di Elisa Bianchi (Team Piton); 3° Nicole Azzetti (Team Piton).

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore