/ BOCCE

BOCCE | 28 ottobre 2022, 21:54

Bocce: Mondiale Giovanile, Matteo Golfetto entra nei quarti

Dalla francese Montbrison arrivano gli esiti del Mondiale Giovanile per Under 18 e Under 23. Le prime battute degli azzurri hanno tutte il segno positivo

Matteo Golfetto (Repertorio)

Matteo Golfetto (Repertorio)

Negli Under 18 la coppia Edoardo Graziano – Patrick Artusio ha chiuso la qualifica in poule al primo posto, grazie al doppio successo ai danni degli atleti di Monaco (10-7) e Cile (13-0). Graziano ha fatto doppietta anche da solista, prevalendo prima sul portacolori austriaco (11-10) e dopo su quello svizzero (13-6).

Matteo Golfetto, dell'Helvetia Bassa Valle, impegnato nel tiro progressivo, ha debuttato con uno score di 38 su 48, e spareggiare poi per il quinto posto con un 21 su 25. Accede ai quarti di finale dove si confronterà con il croato Filip Klaric (41/48 nel primo tiro). Il tiro di precisione ha consumato la prima manche.

Per Artusio sesto miglior punteggio con 12. Pure la coppia Under 23, Alex Zoia – Ivan Soligon, si è piazzata al primo posto della poule, superando Austria (13-0) e Argentina (13-3).

Lo stesso tandem, è approdato ai quarti di finale della prova di staffetta, grazie al punteggio di 50 su 58, migliore prestazione di qualifica. Ora dovranno vedersela con la coppia del Montenegro per accedere alla semifinale. Nel combinato, Gabriele Graziano dopo un superbo 26-17 ai danni del marocchino Cunaksi, è incappato nella sconfitta (14-17) per mano del bosniaco Jakov. Va pertanto al barrage contro l'atleta della Slovacchia.

red.pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore