/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 30 novembre 2021, 16:32

Sci nordico: CdM, Pellegrino e De Fabiani nei ‘dieci’ nella Pursuit di Ruka

Buon piazzamento per Samuela Comola in Coppa del Mondo di biathlon

Sci nordico: CdM, Pellegrino e De Fabiani nei ‘dieci’ nella Pursuit di Ruka

Si è concluso con la disputa dell’Inseguimento in skating il trittico di Ruka (Finlandia), prima tappa della Coppa del Mondo di Fondo, con Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani in forte recupero, tanto da centrare una posizione nella ‘Top ten’.Partenza ritardata per il grande freddo – meno 21 gradi – e qualche defezione dei ‘big’, inparticolare di quattro norvegesi e del vincitore dell’Individuale di ieri, il finlandese IlvoNiskanen. Dominio russo, con cinque atleti nei primi sei della classifica e vittoria che è andata aAlexander Bolshunov (35’23”7).

Sale dalla 20esima posizione di ieri alla nona  Federico Pellegrino (Fiamme Oro; 36’21”1) e, dalla 17° alla decima, Francesco De Fabiani (Cse;36’21”4); 70° nell’Individuale, oggi conclude 47° Paolo Ventura (Cse; 39’02”1).

CdM Biathlon

Sprint nella seconda giornata di Coppa del Mondo di Biathlon, a Oestersund (Svezia). Al femminile la vittoria è andata alla svedese Hanna Oeberg (19’01”5; 00). La migliore delle azzurre, 23°, Dorothea Wierer; 43° Lisa Vittozzi; bene, 46° Samuela Comola (Cse; 20’56”3; 0 0); 89° Michela Carrara (Cse; 21’56”6; 2 1); 106° Rebecca Passler.

Al maschile, ancora un successo di un atleta di casa, Sebastian Samuelsson (22’33”5; 0 0). Al26° posto Thomas Bormolini (Cse; 23’57”0; 0 1); 42° Tommaso Giacomel; 45° Lukas Hofer;69° Dominik Windisch (Cse); 94° Didir Bionaz (Cse; 25’43”7; 0 3), ancora tradito dall’ultimopoligono, dopo essere uscito dalla prima sessione di tiro intorno alla 30° posizione.IbuCup BiathlonInseguimento nella terza gara di Idre (Svezia), sede della prima di IbuCup di Biahtlon.Nella competizione femminile, successo della tedesca Franziska Hildebrand (30’12”7; 0 0 2 0),con quinta l’altoatesina Hannah Auchentaller. Molto bene, in recupero di 14 posizioni, perchiudere 26°, Beatrice Trabucchi (Cse; a 2’57”7; 0 0 0 1); 42° Martina Trabucchi (Cse; a3’55”1; 1 1 1 0). Al maschile s’impone il russo Vasilii Tomshin (31’35”4; 0 0 0 0). In 43°posizione David Zingerle (Cse; a 5’11”9; 0 1 1 2).

Files:
 dam 1 01 (504 kB)
 dam 2 01 (415 kB)

red. spr

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore