/ RAFTING CANOA E KAYAK

RAFTING CANOA E KAYAK | 04 ottobre 2021, 09:56

Firaft: conferme sul Brenta per Verona e Villeneuve

Con 172 punti le ragazze del Rafting Aventure Villeneuve guidano la classifica generale dopo le prove di slalom e discesa (manca la RX)

Firaft: conferme sul Brenta per Verona e Villeneuve

Weekend denso di emozioni in Valbrenta per le sfide grazie alle quali si va sempre più delineando la classifica generale per quanto riguarda il campionato italiano di rafting accanto al quale si sono viste ottime cose anche nelle specialità dell'hydrospeed e del packraft.

Un fine settimana che ha avuto anche una cornice finale suggestiva con la partecipazione di un gruppo di atleti alla discesa tra le rapide del fiume Brenta fino ad arrivare al Ponte degli Alpini di Bassano.

Doppio evento tra sabato e domenica con prestazioni che hanno così permesso di andare a delineare ancora meglio la situazione nelle varie categorie. 172 sono i punti totali con i quali le ragazze del Rafting Aventure Villeneuve guidano la classifica generale dopo le prove di slalom e discesa (manca la RX). A due soli punti l'Adda Viva Indomita Valtellina River che si è imposta nella prova di discesa guadagnando quindi rispetto alle prime della graduatoria. Terzo posto a 144 punti per le atlete del Centrosportavventura. Grande equilibrio anche al maschile dove guida il Rafting Team Verona con 172 punti, staccato di due sole lunghezze dai padroni di casa dell'evento di questo fine settimana del Valbrenta Team.

Compagni di squadra in nazionale ma avversari con le maglie dei rispettivi club, sono questi i due equipaggi a guidare una classifica nella quale al terzo posto si inserisce l'Adda Viva Indomita Valtellina River con 144 punti seguito da M&N Movimento e Natura (135) e Tigerle (126). Grandissimo equilibrio anche nella classifica generale della categoria junior maschile.

Qui il distacco tra primo e secondo equipaggio è di un solo punto. Davanti a 155 guidano gli atleti dell'ASV Sterzing; a 154 il Rafting Aventure Villeneuve con il team di M&N Movimento e Natura in terza posizione a 142. Sfida avvincente perchè al quarto posto, a due sole lunghezze dal podio, c'è l'Adda Viva Indomita Valtellina River seguito da Centrosportavventura e da Canoa Club Verona. Più netta al momento la prima posizione nella junior femminile per l'equipaggio DRD4 4 davanti con 180 punti e seguito a 154 dalle ragazze dell'M&N Movimento e Natura.

Terzo posto per l'Adda Viva Indomita Valtellina River, quarto il Centrosportavventura. 

Canoa Club Verona e ASV Sterzing che si contendono la leadership nella categoria cadetti maschile con il terzo posto occupato dall'RKA Rockonda. Per il pararafting senior è l'M&N Movimento e Natura il club di riferimento, RKA Rockonda per la categoria ragazzi maschile; Centrosportavventura protagonista nella categoria master maschile mentre gli equipaggi misti M&N Movimento e Natura/Rafting Team Verona si dividono le prime due posizioni della classifica generale nel pararafting misto.

Anche l'hydrospeed ha dato spettacolo con la prova slalom. Zeno Martini nella senior maschile ha preceduto Nicolò Falcone e Jack Ovalle Campana; Fabio Martini nella junior maschile non ha avuto rivali mentre tra gli under 23 è stata sfida tra compagni di squadra con Pietro Fratton, atleta del Rafting Team Verona, che è riuscito ad avere la meglio su Lorenzo Mastella.

Luca Liuzzo ha gareggiato nella categoria ragazzi, Leonardo e Federico Rota si sono dati battaglia nella categoria cadetti maschile lasciando al terzo posto Pietro Zizzari. Mauro Vezzoli davanti a Rodrigo Guardia Madrigal tra i master al maschile con Sonia Chiavacci protagonista al femminile.  Per quanto riguarda il packraft Laura Labroni si è imposta tra i cadetti con il secondo posto di Luca Angeli e il terzo posto di Maicol Giani.

Filippo Labroni in gara nella categoria ragazzi, Giulia Monti e Riccardo Martinelli nella senior femminile e maschile. Partecipata la prova master maschile con Fabio Corsi davanti a Marco Maccioni e a Walter Filattiera.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore