/ CICLISMO

CICLISMO | 04 settembre 2021, 13:00

Ciclismo: Gaia Tormena all’appuntamento con la maglia iridata Xce di Graz

Sfumata al fotofinish per un nonnulla la vittoria, lo scorso anno, a Leuven (Belgio), Gaia Tormena torna all’assalto della maglia iridata, domenica 5 settembre, a Graz (Austria).

Gaia Tormena

Gaia Tormena

Unica a difendere la maglia azzurra, Gaia Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta), sarà impegnata, domenica, indossando la maglia di campionessa europea, sul circuito cittadino, dalle 16, per cercare di riconquistare la maglia iridata Xc Eliminator.

Strada

Nono assoluto, primo Veterani, Erik Rosaire (Gs Vigili del Fuoco; 3h 00’28”), domenica scorsa a Carpaneto Piacentino (Piacenza), nel percorso medio – 108 km, dislivello positivo di 1720 metri, della GranFondo Giancarlo Perini – Valli Piacentine. A disputarsi la vittoria, in volata, dopo 2h 58’53”, quattro Juniores, regolati da Matteo Cigala (Team Dam Morissey). In 28° posizione assoluta, quinto della graduatoria Juniores, Thierry Montrosset (InBike; 3h 08’30).

Top Dolomites GranFondo, domenica, da Pinzolo a Madonna di Campiglio (Trento), con successo nel percorso medio – 88,8 km, dislivello positivo 2687 metri – da Christian Dallago (2h 57’16”). Al 158° posto, 19° M2, Simone Massimino (Gs Aquile; 4h 02’09”).

Maratona ciclistica Otztaler, domenica, a Soelden (Austria), di 238 km, attraverso quattro passi alpini per complessivi 5500 metri di dislivello, vinta dall’ex Pro olandese Johnny Hoogerland, in 7h 21’01”. Tra gli oltre 4mila partenti, in 1403° posizione assoluta, 664° Master 1, Danilo Fabbri (Gs Aquile; 11h 50’48”).

Files:
 21-08-29 gf.perini (167 kB)
 21-08-29 top.dolomites.medio (175 kB)

ascova/fci vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore