/ NUOTO

NUOTO | 19 aprile 2021, 08:30

Nuoto: Buone prestazione degli atleti dell'Aosta Nuoto, possibilità di medaglie

Il prossimo fine settimana saranno in acqua presso il Palazzo del Nuoto di Torino per cercare di conquistare una medaglia Louvin Nicole, Pigliacelli Lin, Gaia Cristina Valenti, Zerbo Miryam e Calò Alessio

da sinistra Giada Dujany, Giada Bosco, Lin Pigliacelli, Elisa Foti e Alessio Calò

da sinistra Giada Dujany, Giada Bosco, Lin Pigliacelli, Elisa Foti e Alessio Calò

La programmazione agonistica del nuoto è arrivata all’appuntamento più importante della prima parte della stagione: la Finale regionale valida per il Campionato Italiano di Categoria su base regionale (valida come Campionato Regionale primaverile) in vasca da 25 metri.

Causa Covid-19 la manifestazione è stata divisa tra le giornate del 17/18 aprile e 24/25 aprile 2021: questo primo fine settimana di gare ha visto competere gli atleti con migliori tempi dalla 9^ alla 24^ 0 32^ posizione, a seconda della categoria; il prossimo weekend sarà la volta dei migliori 8 atleti del Piemonte e Valle d’Aosta per ogni singola categoria, divisi per anno di nascita. Sempre causa Covid, i Campionati Italiani di Categoria sono stati accorpati ai Campionati Regionali al termine dei quali sarà stilata una classifica su base nazionale valida come Campionato Italiano.

Per l’Aosta Nuoto hanno partecipato: Aldini Alice Sofia (50 e 100 m dorso, 100 m stile libero), Bosco Giada (50 e 100 m stile libero, 100 m dorso), Dujany Giada (50, 100 e 200 m stile libero e 100 m farfalla), Foti Elisa (50 m dorso), Mazzone Beatrice (100 m rana), Navarretta Elena (50 m stile libero e 100 m rana), Pigliacelli Lin (100 m farfalla, 100 e 200 m stile libero), Zerbo Miryam (50 e 100 m stile libero), Calò Alessio (50 m rana, 100 e 200 m stile libero), Savoia Mattia (50 m stile libero e 200 m misti). Hanno migliorato i propri personali Aldini nei 100 m stile (1.04.63), Dujany nei 200 m stile (2.28.61), Navarretta nei 100 rana (1.32.55) e Calò nei 50 m rana (31.66). Un plauso particolare a Pigliacelli che ha nuotato i suoi migliori in tutte le gare, in particolare i 100 m stile libero 1.03.52.  

lagu

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore