/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 09 aprile 2021, 16:43

Sci: Memorial Fosson, a Bieler e Claudani il gigante Energiapura Cup

Sci: Memorial Fosson, a Bieler e Claudani il gigante Energiapura Cup

È iniziato questa mattina il Memorial Fosson, la gara a squadre che quest’anno è spostata a fine stagione e rappresenta l’ultimo appuntamento dello sci alpino per Allievi e Ragazzi. A Pila piste in perfette condizioni, grazie alle basse temperature dei giorni scorsi che hanno compattato il manto nevoso e permesso ai circa 500 concorrenti (divisi su tre tracciati) di esprimersi al meglio.

 

Gli Allievi hanno gareggiato sulla Bellevue, nel gigante Energiapura Cup che ha messo in palio anche gli ultimi punti per il circuito Energiapura Children Series. Una manche per tutti, la seconda solo per i primi 30 atleti qualificati. Doppietta valdostana nella gara femminile, con prima posizione per Tatum Bieler (Gressoney) in 1’55”16 e seconda per Giorgia Collomb (La Thuile) in 1’55”30; terzo posto per la lombarda Giulia Romele (Val Palot) in 1’55”73. La gara maschile è stata vinta da Jacopo Claudani (Val Palot) in 1’52”86, davanti a Pietro Broglio (Courmayeur) in 1’53”05 e ad Amedeo Malossini (Falconeri Ski Team) al traguardo in 1’53”24.

 

Doppio slalom, valevole come doppia gara, per la categoria Ragazzi. A vincere entrambe le prove sono stati Marta Giaretta e David Castlunger. Nella gara-1 femminile la portacolori del Falconeri Ski Team ha vinto in 44”56, davanti ad Arianna Putzer (Gardena, team B) che ha chiuso in 45”51 e ad Anaïs Lustrissy (Crammont) all’arrivo in 46”01. L’atleta dello Ski Team Alta Badia ha vinto la prova maschile in 46”51, a precedere Vittorio Santoro (Val d’Ayas; 46”83) ed Emanuele Paisio (Golden Team Ceccarelli; 46”88).

 

Nella replica, Marta Giaretta (Falconeri Ski Team) ha concesso il bis, vincendo in 48”93; seconda posizione per Nadine Trocker del Seiser Alm (49”03) e Anaïs Lustrissy del Crammont (49”40). Altra vittoria anche per David Castlunger (Ski Team Alta Badia) che ha chiuso in 45”30 e preceduto ancora una volta Vittorio Santoro del Val d’Ayas (45”49). Terzo posto per Nicola Gemo del Falconeri Ski Team (45”75).

 

Dopo la prima giornata di gare, al comando dello Ski Club Challenge c’è lo sci club Gardena Raffeisen, la società che ha vinto le ultime edizioni. Sono primi con 5307 punti, davanti ai piemontesi del Sestriere (4973) e al Gardena - squadra B (4547). Quarto posto per il Val d’Ayas (4479) e quinto per il Lecco (4387).

 

Domani seconda giornata di gare: programmi invertiti per Ragazzi e Allievi. I primi saranno impegnati nel gigante sulla Bellevue, i più grandi invece nelle due gare di slalom. Partenze alle 8.45 e alle 9.15.

 

info Acmediapress

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore