/ SKYROLL-BIATHLON

SKYROLL-BIATHLON | 18 gennaio 2021, 09:49

CIG Biathlon: CpI; Martini, Navillod, Leonesio e Bétemps sul podio a Bionaz

Nicolò Betemps

Nicolò Betemps

Seconda giornata dei Campionati italiani Giovani e tappa di Coppa Italia Seniores di Biathlon ieri a Bionaz, con la disputa dell’inseguimento, con le conferme di Stefan Navillod e di Alessia Martini, il titolo a Iacopo Leonesio e il bronzo di Nicolò Bétemps

Categoria Aspiranti * 6 km f / 7,5 km m – CiAsp Ins. pc – Bissa il titolo della Sprint di ieri la poliziotta Fabiana Carpella (43’55”8; 2 0 2 2). Sesta Nadège Gontel (Sc Granta Parey; 46’17”6; 1 1 0 2); 10° Alice Pacchiodi (Gs Godioz; 50’55”7; 2 0 2 2); 15° Giorgia Saracco (Sc Brusson); 22° Valentina Naudin (Sc Granta Parey); 24° e 25° Valeria Barailler e 25° Sophie Vevey (Sc Bionaz Oyace); 31° Giulia Leonardo (Sc Amis de Verrayes). Al maschile, si conferma anche il cuneese Michele Carollo (43’56”3; 2 1 0 1). Quarto posto di Simone Bétemps (Sc Bionaz Oyace; 46’00”7; 2 0 1 0); 7° Andrea Cecchellero (Sc Bionaz Oyace; 47’34”3; 1 1 2 3); 8° Dewis Barrel (Sc Valgrisenche; 47’40”6; 1 1 0 2); 14° Gabriel Curtaz (Sc Gressoney MR); 21° Axel Navillod (Sc Amis de Verrayes); 22° Davide Fussambri (Sc Bionaz Oyace); 26° Laurent Curtaz (Sc Brusson); 30° François Chapellu (Sc Amis de Verrayes); 32° David Oreiller (Sc Granta Parey).

Categoria Giovani * 7,5 km f / 12,5 km m – CIG Ins. pc – Si conferma al secondo posto Alessia Martini (Sc Bionaz Oyace; 50’23”1; 0 1 1 1) alle spalle della poliziotta Sara Scattolo (48’47”9; 0 2 0 1; ieri terza), con bronzo che va alla cuneese Martina Giordano. Decima Sabrina Borettaz (Sc Amis de Verrayes). Tripletta delle Fiamme Oro, con la conferma di Stefan Navillod (49’51”9; 0 0 0 1) e Marco Barale, mentre risale dalla quinta posizione della Sprint ed è bronzo Nicolò Bétemps (52’28”9; 2 0 2 2). Undicesimo Leonardo Mosquet (Sc Sarre); 15° Julien Petitjacques (Sc Bionaz Oyace); 20° Pietro Segor (Gs Godioz); 26° Thierry Bianquin (Gs Godioz)28° Davide Banard (Sc Granta Parey); 29° Mathieu Clap (Sc Valgrisenche).

Categoria Juniores * 10 km f / 12,5 km m – CIJ Ins. pc – Al femminile, si invertono le due posizioni di vertice, con prima Hannah Auchentaller (57’27”6; 0 1 1 1) e seconda Linda Zingerle, e si conferma medaglia di bronzo Gaia Brunetto (Cse). Quarta Laura Sciarpa (Sc Valdigne MB; 1h 01’17”; 1 0 1 2); 6° Martina Trabucchi (Cse; 1h 02’06”; 2 1 1 1); 8° Ambra Fosson (Sc Brusson). Il bronzo della Sprint di ieri si trasforma in oro, oggi, per Iacopo Leonesio (Cs Carabinieri; 1h 06’31”; 0 2 0 2) davanti all’alpino David Zingerle e al poliziotto Elia Zeni. Quarto Cédric Christille (Fiamme Gialle; 1h 10’11”; 0 2 1 1); 6° Stefano Canavese (Cse); 8° Kevin Gontel (Cse; 1h 12’43”; 1 1 1 0); 12° Denis Muscarà (Sc Brusson); 14° Matthieu Bianquin (Gs Godioz).

Categoria Seniores * 10 km f / 12,5 km m – CpI Ins. pc – Unica atleta nella categoria, Samuela Comola (Cse; 1h 00’56”; 0 0 1 4). Doppietta Esercito con Michael Durand (Cse; 1h 07’06”; 1 0 1 0), davanti a Nicola Romanin e al carabiniere Simon Leitgeb. Quarto Patrick Tumler (Cse); 7° Paolo Rodigari (Cse); 6° Mattia Nicase (Sc Bionaz Oyace); 9° Matthieu Bianquin (Gs Godioz).

 

info Asiva

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore