/ CICLISMO

CICLISMO | 13 dicembre 2020, 22:13

Ciclocross: Siffredi, Agostinacchio e Challancin protagonisti a Ferentino

È fissata il 19 dicembre l’Assemblea elettiva ordinaria regionale – alle 15 in prima e alle 16 in seconda convocazione -, al PalaIndoor di regione Tzambarlet, che avrà il compito di eleggere un presidente, due vice presidenti e due componenti del Consiglio per il quadriennio olimpico 2020/2024. Nell’occasione, si eleggeranno anche i delegati per l’Assemblea nazionale – il vertice Fci sarà rinnovato il 13 e 14 febbraio -, in rappresentanza degli atleti e dei tecnici.

Giulia Challancin (repertorio)

Giulia Challancin (repertorio)

Sesta tappa del Giro d’Italia di Ciclocross, oggi, a Ferentino (Frosinone), dove fanno registrare ottime prestazioni Matteo Siffredi, Filippo Agostinacchio e Giulia Challancin.

Nella gara riservata agli Juniores, Matteo Siffred (Development Guerciotti) e Filippo Agostinacchio (Selle Italia Guerciotti Elite), nel primo dei tre giri vanno a dettare il ritmo, sgranando immediatamente il gruppo alle loro spalle. Nella seconda tornata sono Siffredi e Enrico Bartazzuol (Rudy Project) ad andare al comando, con Agostinacchio a inseguire poco distante. Nel giro conclusivo, Siffredi fa il vuoto; alle sue spalle recupera Federico De Paolis (Race Mountain Folcareli), che si getta all’inseguimento della prima posizione, non riuscendo a ricucire lo strappo. Vince Matteo Siffredi, che precedere Federico De Paolis e Enrico Barazzuol; a un minuto circa, quarto, Filippo Agostinacchio.

Nelle donne Elite, partenza al fulmicotone di Chiara Teocchi (Cse) e il resto del gruppo a inseguire e, a chiudere il primo giro, sono Francesca Baroni e Gaia Realini a condurre, con margine sulle avversarie; Giulia Challancin (Selle Italia Guerciotti Elite) transita in quinta posizione. È Gaia Baroni ( Selle Italia Guerciotti Elite, in maglia rosa, a imporsi, a precedere la compagna di sodalizio Gaia Realini (Selle Italia Guerciotti Elite) e Silvia Persico (Valcar), con ottima quarta, e prima Juniores, Giulia Challancin. Conclude in 13° posizione, quinta Under 23, Nicole Pesse (Team Rudy Project).

 

red. pi. - fci vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore