/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 05 novembre 2020, 09:33

Sport invernali: Cva Energie rinnova il protocollo d’intesa con Asiva e Sci club

Sport invernali: Cva Energie rinnova il protocollo d’intesa con Asiva e Sci club

È trascorso meno di un anno da quando l’Amministratore delegato Enrico De Girolamo aveva illustrato la proposta di collaborazione di Cva Trading e Asiva, dedicata agli Sci club valdostani.

In questi giorni è stato rinnovato il protocollo d’intesa tra il Comitato Fisi-Asiva e Cva Energie e rivolto ai sodalizi della nostra regione. Cva Energie, tramite il Comitato valdostano, intende supportare la diffusione delle discipline invernali e fornire sostegno economico agli Sci club, instaurando un rapporto di collaborazione per la diffusione del marchio e delle attività e dei servizi promossi. Così come la scorsa stagione, Cva Energie mette a disposizione di ciascuna società un contributo di sponsorizzazione di mille euro, qualora il club sia titolare di una fornitura di energia elettrica e sia un cliente di Cva Energie Mercato Libero.

Cva Energie riconoscerà inoltre un contributo di dieci euro per ogni nuovo cliente che indichi il codice promozionale assegnato al sodalizio sportivo. Infine, Cva Energie mette a disposizione un altro contributo nel caso lo Sci club organizzi una giornata oppure un corso gratuito per i ragazzi della scuole. Le società interessate, in regola con l’affiliazione per la stagione 2020/2021, dovranno inviare una mail al Comitato Fisi-Asiva, indicando l’interesse a stipulare il contratto di sponsorizzazione con Cva Energie.

“Siamo molto felici di aver rinnovato il protocollo d’intesa con Cva Energie – commenta il presidente Asiva, Marco Mosso – perché il ruolo del Comitato non si limita all’organizzazione dell’attività agonistica delle squadre regionali, ma è finalizzato anche alla promozione degli sport invernali e di sostegno agli Sci club affiliati. La proposta di Cva Energie e molto interessante e rappresenta un concreto aiuto economico per i nostri sodalizi, in particolare in questo momento di grande difficoltà e incertezza a causa dell’emergenza sanitaria. Sono certo che le società apprezzeranno l’iniziativa e gli sforzi, sia del Comitato, sia di Cva Energie; un giusto tributo agli Sci club, considerando l’importanza del lavoro che svolgono sul territorio, sia sociale, sia propedeutico alle discipline della neve. La segreteria e la struttura Asiva sono a disposizione per rispondere a qualsiasi tipo di richiesta o chiarimento in merito all’accordo con Cva Energie”.

info Asiva

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore