/ CALCIO A 5

CALCIO A 5 | 11 ottobre 2020, 08:46

Calcio a 5: La minaccia Covid azzera i campionati amatoriali

Calcio a 5: La minaccia Covid azzera i campionati amatoriali

La curva epidemiologica del contagio da Coronavirus ha portato il governo Conte ad alcune decisioni drastiche per il mondo dello sport e tra le prime azioni per bloccare l'aumento dei contagi c'è lo stop al calcetto e agli sport di contatto a livello amatoriale.

Nel Dpcm da approvare fra lunedì e martedì ci sarebbe infatti la concreta possibilità che torni il divieto per questo genere di attività sportive.  Su questo si erano già espressi i componenti del Comitato tecnico-scientifico sollecitando una limitazione e il governo sta valutando di vietare le partite di calcetto, basket e gli altri sport da contatto a livello amatoriale.

Una misura che al momento non riguarda il livello professionistico anche se potrebbe trasformarsi in un precedente se le curva epidemiologica dovesse continuare a salire.

Oltre al calcetto ci sarebbe anche tutta una serie di nuove norme e divieti: al coprifuoco per i locali al divieto di vendita di alcolici dopo una certa ora, alla sosta off limits in piedi fuori dagli stessi bar e pub; dall'estensione del lavoro a casa alla riduzione della percentuale di passeggeri sui mezzi pubblici, allo stop agli spostamenti tra regioni, tutto è in teoria possibile.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore