/ CICLISMO

CICLISMO | 03 agosto 2020, 09:07

Ciclismo: Giulia Challancin sul podio nel 30° Giro del Monte Canto a Pontida

Un discreto numero di atleti valdostani è stato protagonista, oggi, a Pontida (Bergamo), del 30° Giro del Monte Canto – 30° Trofeo Eriwal di Cross country, ottenendo risultati lusinghieri, in particolare con Giulia Challancin, sul podio della categoria Juniores

Giulia Challancin in una foto di repertorio

Giulia Challancin in una foto di repertorio

Giulia Challancin (Scott Italia Libarna) ha concluso la sua fatica in seconda posizione, alle spalle di Letizia Marzani (Merida Italia), con terza Sara Cortinovis (Four Es Racing). Nella competizione al maschile, terzo posto di Matteo Siffredi (Scott Italia Libarna), con gara vinta da Michael Peci (Ktm Protek Dama) davanti a Giorgio Tombini (Merida Italia Team). In 8° posizione Yannick Parisi (Merida Italia Team).

Nelle Esordienti Donne primo anno, quarto posto di Miriana Bee (Xco Project), nella gara vinta da Elisabetta Lunghi (Val d’Enza) davanti a Cristina Trabucchi (Valdidentro) e Estelle Gualdi Galli (Mtb Parre). In campo maschile, successo di Achielle Pozzi (Le Marmotte Loreto); al 17° posto Mattia Agostinacchio, 18° Mathieu Grimod e al 20° Kristian Blanc, tutti atleti tesserato per l’Xco Project.

Negli Esordienti secondo anno, successo di Tommaso Bosio (Cicli Fiorin), e 37° piazza per Giuseppe Abbate (Xco Project).

Negli Allievi primo anno, settimo posto di Etienne Grimod (Xco Project), con successo che va a Davide Donati (Monticelli Bike).

Nelle Under 23, giornata poco fortunata per Camilla Martinet (Cicli Lucchini), che ha causa di una caduta non ha concluso la gara.

Strada

Ottima prestazione di Matteo Balestrini a Tresana (Massa), nella 10 km a cronometro, memorial Antonio Colò. Il valdostano, tesserato per la cuneese Vigor Cycling Team, ha concluso in 28° posizione, con il tempo di 20’03”, con un ritardo di 2’” dal vincitore, Mathias Vacek (Team Giorgi; 17’43”).

Lotto di partenti di altissimo livello tecnico; con Vacek sul podio salgono Andrii Ponomar (Team Franco Ballerini; 17’54”) e Florian Samuel Dajamini (Italia Nuova Borgo Panigale: 18’07”). 20 *

red. fcivda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore