/ CALCIO

CALCIO | 27 giugno 2020, 14:22

Calcio: Fissati i termini per le domande di ripescaggio

l Consiglio Direttivo del Comitato Regionale ha deliberato i termini e le modalità di ripescaggio alla categoria superiore valevoli per i Campionati Dilettantistici 2020/2021

Calcio: Fissati i termini per le domande di ripescaggio

Le domande di ammissione alla categoria Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda di Società non aventi titolo dovranno essere presentate su carta intestata della Società richiedente, a firma del Legale Rappresentante, entro e non oltre il termine perentorio delle ore 18:00 del 7 luglio 2020 a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo
figc.lnd.crpiemontevaosta@legalmail.it

Contrariamente alle stagioni sportive precedenti e tenuto conto del particolare momento
contingente, le Società richiedenti l’ammissione alla categoria superiore non sono tenute a versare alcun deposito cauzionale.

Va evidenziato che gli importi dei contributi straordinari, cosiddetti “Contributi Covid” della L.N.D., di cui al comunicato ufficiale n. 59 del 22/6/2020 al punto 1.1.1 si intendono riconosciuti per l’iscrizione delle Società nel numero complessivo previsto dal format ordinario dei Campionati di pertinenza, senza pertanto tenere conto di eventuali ammissioni al Campionato di categoria superiore (ripescaggio) a completamento degli organici per la stagione sportiva 2020/2021. In analogia con le determinazioni assunte dalla L.N.D. tale disposizione deve intendersi estesa anche per i contributi straordinari riconosciuti dal Comitato Regionale, anch’essi cosiddetti “contributi Covid”.

Tabella punteggi

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore