/ CALCIO

CALCIO | 16 maggio 2020, 10:30

Calcio: Le richieste dei club per la ripartenza

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

Calcio: Le richieste dei club per la ripartenza

Spiragli di dialogo costruttivo dal vertice di ieri tra la Lega, la Figc e i Ministeri per cercare di arrivare a una soluzione sullo stesso protocollo di ripresa campionati.

Le società condividono l’obiettivo della Figc di portare a termine il campionato 2019-20 purché nel rispetto di condizioni sanitarie, sportive e organizzative e che venga garantita l’eventuale ripresa senza ulteriori rischi di interruzioni.

I principali nodi al pettine sono: niente quarantena di gruppo in caso di positività; abolizione dei ritiri; no alla responsabilità penale dei medici.

Da un punto di vista normativo e giuridico poi nello specifico i club chiedono di:

  - avere certezza sul prolungamento degli accordi oltre il 30 giugno per terminare la stagione rispetto ai contratti relativi a prestiti con diritto o obbligo di riscatto;

- chiarire l’eventuale ripresa del campionato e successiva interruzione per conseguenze derivanti da contagio Covid -19, quali effetti giuridici potrebbero subire i singoli calciatori o interi club

 - assicurare la rilevanza in ambito federale degli accordi conclusi tra società e tesserati relativamente alla rinuncia di una o più mensilità

 - stabilire preventivamente durata e periodo delle finestre di mercato della stagione 20/21.

red.spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore