/ BOCCE

BOCCE | 10 maggio 2020, 10:30

Bocce: Ripresi gli allenamenti dei giovani azzurri valdostani

Gaia Falconieri

Gaia Falconieri

"Finalmente, nel totale e rigoroso rispetto dei protocolli stabiliti dall''emergenza Covid-19, abbiamo potuto tornare su un campo di bocce all'aperto, con i nostri cinque atleti di interesse nazionale, per allenamenti individuali". E' raggiante Amilcare Giopp, presidente della società Bssa Valle Helvetia, che ieri sabato 9 magio dopo oltre due mesi di stop ha riapeeto i battenti della bocciofila di Pont-Saint-Martin limitatamente agli spazi aperti e ha potuto riprendere il programma di training. Con indosso e pronti all'uso mascherine, guanti e con il gel igienizzante a portata di mano, hanno ripreso le bocce in mano i giovani azzurri Matteo Golfetto, Mattia e Gaia Falconieri, Gaia Gamba Gaia ed Elisa Bulla.

Ora amilcare Giopp attende la riapertura dei campionati cui mancano due sole giornate anche per un altro, importante motivo: "Il saldo del contributo regionale alle squadre di alto livello sarà per noi ossigeno fondamentale per la continuazione delle attività, per l'organizzazione dei tesseramenti e della prossima stagione". 

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore