/ 

In Breve

| 03 ottobre 2019, 00:01

‴‴‴C. FERMANELLI‴‴‴

‴‴‴C. FERMANELLI‴‴‴

La sconfitta ad Alpignano ha formato un fitto bando di nebbia fredda che avvolge il mister dello Charvensod. Nei prossimi l’anticiclone dell’orgoglio porterà nuovamente cieli sereni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore