| mercoledì 22 agosto 2018 05:48

| venerdì 10 agosto 2018, 16:15

Ciclismo: Quasi 500 bikers in gara a Pila per i primi Uec European Youth Champioships

La Danimarca schiera, addirittura otto squadre; l’Italia del ct Mirko Celestino è in questi giorni in raduno a Pila per testare il tracciato degli europei

Un record. Per i primi UEC Mountain Bike Youth European Championships organizzati in Italia saranno poco meno di 500 i bikers in gara sull’anello permanente di cross-country di Pila, in Valle d’Aosta. Ad essere rappresentate saranno 19 nazioni: Estonia, Turchia, Slovenia, Spagna, Austria, Ungheria, Repubblica Ceca, Polonia, Svezia, Danimarca, Slovacchia, Svizzera, Russia, Germania, Belgio, Finlandia, Olanda, Israele e Italia. Mai, prima dell’edizione italiana, erano stati così tanti gli iscritti.

“I giovani bikers europei – dice Felice Piccolo, a capo del Comitato organizzatore – ci hanno dato una grande fiducia. Ora sta a noi dimostrare loro un alto livello organizzativo. Siamo entusiasti di poter lavorare con questo clima”.  

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore