/ aostasports.it

aostasports.it | 16 febbraio 2020, 19:45

Calcio: Ecc/A; Con un pareggio l'Aygereville esiste

Cuneaz in rete, mister Rizzo

Cuneaz in rete, mister Rizzo

Anche oggi senza vittoria ma in compenso si è visto un Aygreville migliorato e con più carattere.

Si comincia con un minuto di raccoglimento per la tragica scomparsa del giovane arbitro di Aosta Loris Azzaro. L'Aygre sembra aver scacciato i fantasmi mentali fino al minuto 29 quando il signor Gambuzzi della sezione di Reggio Emilia decreta un rigore a favore della Romentinese per un presunto fallo di Daniel Marchesano su Colombo ma non viene ammonito. Si incarica lo stesso ed insacca; 1 a 0 per la Roce.

L'Aygre non si scompone e continua a spingere e produce solo un paio di tiri ed una traversa neutralizzati dal buon portiere Rainero. Alla ripresa i padroni di casa sono tutti riversati nella metà campo avversaria ma nulla di fatto.Tiro di Manuel Brunod l'ambisce il palo testa di Bianco parata del portiere.

Cross dalla sinistra di Luciano Bonomo si avventa sul pallone Bianco ma viene spinto dal n. 5 Rosato calcio di rigore trasformato da André Cuneaz e siamo al 25 del secondo tempo.

Mister Rizzo la vuole vincere e cambia Barbuio per Bianco e Jean Marc Favre per Simone Bonel ma gli ultimi 15 minuti non si giocano più tra fischi arbitrali confusionari e perdita di tempo degli avversari molto esperti. Ci si avvia verso la fine quando c'è da segnalare una grande parate di Alessandro Pomat sul finire di tempo tiro dal limite del nuovo entrato Sofia. Dopo 3 minuti di recupero tutti sotto la doccia e domenica a Rivoli con la speranza che l'Aygre si ripeta per gioco, impegno e determinazione.

al. co.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore