/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 28 gennaio 2020, 11:00

Sci: Con la Coppa Europa discesa libera femminile torna lo spettacolo a Pila

Sci: Con la Coppa Europa discesa libera femminile torna lo spettacolo a Pila

Dal 3 al 5 febbraio 2020 arriva a Pila la Coppa Europa di Discesa Libera Femminile, la disciplina veloce per eccellenza, con l’attesa partecipazione delle più promettenti atlete del Vecchio Continente. Il 2020 si apre con una importante novità per Pila, che guadagna 2 tappe della FIS DH Europa Cup Femminile, la disciplina di velocità meglio nota come “Discesa Libera”.

Infatti dopo l’annullamento delle prove inizialmente programmate in Val di Fassa, dal 17 al 20 dicembre scorsi, la FIS ha assegnato allo Sci Club Aosta il recupero di 2 gare del circuito europeo dal 3 al 5 febbraio. Una manifestazione totalmente femminile che renderà ancora più “rosa” l’inizio del 2020 per Pila, dove già fervono i preparativi per l’annuale evento di beneficenza I-Light.

Dal 3 al 5 febbraio, atlete di alto livello provenienti da tutta Europa e non solo, si cimenteranno nella disciplina veloce della discesa libera, dove gli atleti raggiungono sovente punte ampiamente oltre i 100-120 km/h. Dopo la giornata di lunedì 3 febbraio completamente dedicata alle prove, martedì 4 e mercoledì 5 febbraio si svolgeranno 2 prove di DH femminile, valide per la classifica FIS Europa Cup, il circuito continentale che fa da preludio alla World Cup.  

Sui tracciati di Pila sono attesi circa 80 concorrenti femminili, provenienti da tutto il mondo in base alle regole FIS, con una ovvia preponderanza di atlete europee: hanno infatti già dato conferma di partecipazione le squadre delle federazioni Tedesca, Andorregna, Spagnola, Francese, Russa, Svedese, Svizzera, Austriaca, Ceca e BosniErzegovina.

so.ge.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore