/ SPORT INTEGRATO

SPORT INTEGRATO | 28 novembre 2019, 09:24

Wheelchair Curling, Mondiali Gruppo B: l’Italia cede 11-3 al Canada; in pista anche in nostro Egidio Marchese

Egidio Marchese il secondo da destra

Egidio Marchese il secondo da destra

Esordisce con una sconfitta l’Italia del wheelchair curling ai Mondiali B di Lohja, in Finlandia. Gli azzurri, opposti alla potenza canadese – nazionale con un notevole palmares di vittorie, appena retrocessa dal gruppo A -, cedono 11-3, penalizzati oltremodo nel risultato dal parziale di 5-0 nel settimo end.

Niente da fare dunque per il team tricolore composto da Orietta Bertò (Albatros Trento), Angela Menardi (Curling Club 66), Gabriele Dallapiccola (Albatros Trento), Paolo Ioriatti (Albatros Trento) ed Egidio Marchese (Disabili Valdostani) e guidato dall’allenatrice Violetta Caldart e dalla vice Amanda Bianchi nonostante un inizio confortante nelle prime quattro riprese con un parziale di 3-2 a favore dei nordamericani.

Nel quinto end i nostri hanno incassato un parziale di 3-0 per poi arrendersi alla superiorità degli avversari.

Dopo quattro mani in cui abbiamo decisamente dato battaglia, qualche piccolo errore tattico/tecnico ha compromesso il risultato finale con i canadesi che hanno marcato la distanza rendendo difficile il recupero – le parole di Violetta Caldart -. Nel complesso però, nonostante la sconfitta, le sensazioni sono buone. Domani contro Giappone e Svezia puntiamo decisamente alla vittoria

Oggi, dopo la sfida tra Italia e Giappone, alle 15.30 (14.30 italiane) il match tra Italia e Svezia. Risultati, classifiche e programma gare sempre disponibili su : https://worldcurling.org/events/wwhbcc2019/?page=results

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore