/ SPORT INTEGRATO

SPORT INTEGRATO | 30 ottobre 2019, 21:11

Wheelchair Curling, 5° posto per l’Italia di Marchese al torneo di Tallinn

Prosegue l’avvicinamento della Nazionale italiana di wheelchair curling al Mondiale gruppo B di Lohja (Finlandia), in programma dal 25 novembre al 3 dicembre

Il nostro Egidio Marchese (primo da dx)

Il nostro Egidio Marchese (primo da dx)

Lo scorso weekend, la squadra azzurra composta da Paolo Ioriatti (skip), Angela Menardi (lead), Stefano Tacca (second) ed Egidio Marchese (fourth) è stata impegnata nel torneo internazionale di Tallinn, test importante in vista dell’appuntamento cruciale della stagione.

Due vittorie e tre sconfitte nel round roubin sul ghiaccio estone per l’Italia. Dopo i due k.o. contro Germania (4-6) e Lituania (4-7), ecco il primo successo contro i padroni di casa dell’Estonia per 5-4. In seguito, un altro stop contro la Lettonia (4-8) e la seconda vittoria nell’ultima sfida del torneo con un largo 10-2 alla Finlandia.

Gli azzurri, guidati da Violetta Caldart (coadiuvata dall’aiuto allenatore Flavio Perucca) hanno così chiuso al quinto posto finale nella manifestazione che ha visto trionfare l’Estonia per la gioia del pubblico di casa.

Il livello era medio-alto e noi nelle prime partite abbiamo avuto qualche calo di concentrazione di troppo. Tra le note positive, c’è sicuramente l’aver battuto l’Estonia, che poi ha vinto il torneo, e aver condotto fino al quinto end la partita con la Lettonia, squadra del gruppo A, per 4-1, prima che degli episodi sfortunati ci facessero sfuggire di mano la situazione –  ha commentato lo skip Marchese -. Speriamo di fare tesoro delle sconfitte per costruire delle vittorie quando conterà di più. Comunque, ci sono stati anche sviluppi di crescita importanti in vista dell’obiettivo di fine novembre. Stiamo lavorando assiduamente per tornare in A: non è semplice, ma c’è la consapevolezza che dipenderà soltanto da noi, per cui ce la metteremo tutta“.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore