SPORT INTEGRATO | sabato 19 ottobre 2019 14:11

SPORT INTEGRATO | 21 settembre 2019, 20:43

Calcio a 5 non vedenti. Euro2019, contro la Spagna prima sconfitta degli azzurri

Calcio a 5 non vedenti. Euro2019, contro la Spagna prima sconfitta degli azzurri

Nella terza giornata dei Campionati Europei di calcio non vedenti, un’Italia rimaneggiata perde nettamente contro la Spagna. Sul risultato finale (0-4) pesano tremendamente le assenze del bomber Paul Iyobo e di Alberto Tomberli, oltre alle precarie condizioni di altri giocatori usciti malconci dal confronto di ieri con la Romania, ad esempio Damiano Giunta e Jacopo Lilli.

Ai ragazzi del ct Rossano Mastrodomenico non basta una prova generosa per fermare la corazzata spagnola, che chiude la gara già nel primo tempo con le reti di El Haddaoui, Acosta e Alamar. Nella ripresa Martin fissa il punteggio sul 4-0 per la formazione di Jesus Bargueiras. Purtroppo, per Iyobo e Tomberli non ci sono possibilità di recupero per l’ultima sfida della fase a gironi in programma sabato (ore 15), giorno in cui gli azzurri affronteranno il Belgio, oggi vincitore per 3-2 sulla Romania nell’altra gara del girone A.

“Abbiamo lottato con tutte le nostre forze”, il commento dell’azzurro Sebastiano Gravina, “però non è stato sufficiente per ottenere un altro risultato positivo. Eravamo contati e in una situazione simile non era facile tenere testa a un avversario di grande spessore e tradizione come la Spagna. Ora recuperiamo un po’ di energie e iniziamo a pensare alla gara con il Belgio”.

Nel gruppo B pari (1-1) tra Inghilterra e Russia, mentre la Germania supera (3-0) la Grecia.

red. spr/ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore