CICLISMO | sabato 19 ottobre 2019 14:10

CICLISMO | 20 settembre 2019, 18:45

Ciclismo: Gaia Tormena incontenibile conquista la Coppa del Mondo

Completa il ‘Grande Slam’ Gaia Tormena, che con il secondo posto odierno nella tappa di Graz (Austria) conquista la Coppa del Mondo Xc Eliminator

Ciclismo: Gaia Tormena incontenibile conquista la Coppa del Mondo

Stagione da incorniciare per la diciassettenne del Gs Lupi Valle d’Aosta, che è salita sul gradino alto di tutte le massime competizioni: la maglia iridata dei Campionati Mondiali, quella ‘stellata’ dei Campionati Europei, la tricolore dei Campionati italiani e, appunto, la testa della classifica generale di Coppa del Mondo.

Un titolo, quest’ultimo, ormai in carniere dall’ultima tappa di domenica scorsa, a Wintenberg (Germania): a Gaia Tormena bastavano i tre punti, che sono assegnati per l’11° posizione, per mettere le mani anche sul massimo circuito a tappa della specialità.

Partenza con il piglio della prima della classe per Gaia Tormena: miglior tempo in qualifica (1’07”70), a precedere l’ucraina Iryna Popova (a 2”45) e la tedesca Marion Fromberger (a 3”97). Poi, la netta vittoria dell’aostana nella prima semifinale, con 3”18 di vantaggio sulla tedesca Clara Brehm e 9”62 sulla Ceca Lucie Veselá. In finale, Gaia Tormena (Gs Lupi) imbocca in testa il breve rettilineo finale, ma cede la vittoria per soli 5/100, beffata dalla rimonta della svedese Ella Holmegård (2’23”82), con terza la Iryna Popova (a 3”60) e quarta Clara Brehm (a 14”90).

La classifica generale di Coppa del Mondo, dopo sei tappe, vede al comando Gaia Tormena, con 228 punti in cinque appuntamenti (tre vittorie, un secondo e un ottavo posto), a precedere di 32 lunghezze Ella Holmegård (196) e di 76 Marion Fromberg.

Concluse le finali dell’EXE, Gaia Tormena è tornata in sella per la XCC – Short track. Anche in questa gara, l’aostana conquista la seconda posizione; nulla può Tormena all’ultimo giro da fantascienza di Iryna Popova.

L’ucraina conclude con il crono complessivo di 15’11”30 (con l’ultima delle undici tornate in 1’12”45), davanti a Gaia Tormena (a 3”00; 1’15”18) e alla Ceca Lucie Veselá )a 3”35; 1’15”16).

Files:
 19-09-20 wc.graz (1.2 MB)

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore