CICLISMO | domenica 22 settembre 2019 12:19

CICLISMO | 12 settembre 2019, 10:37

Ciclismo: Valdostani in bella evidenza alla cronoscalata di Ornavasso

Matteo Balestrini

Matteo Balestrini

Buon momento degli stradisti valdostani che, in maglia rossonera della Rappresentativa regionale, conquistano ottimi piazzamenti nell’edizione 2019 del Trofeo Santuario Madonna del Boden, cronoscalata disputata ieri a Ornavasso (Verbania).   Negli Juniores maschile, sfugge per 6”7 il podio a Matteo Balestrini (Orange Bike Team) che copre i 3 km della salita al Santuario in 9’31”1, crono che vale la quarta posizione nella gara che vive sulla doppietta dei gemelli milanesi dell’Energy Team, Lorenzo (8’49”7; media 20,389 km/h; secondo al Gp Radici Group, al Monte Pora, domenica scorsa) e Francesco Galimberti (9’00”3), con terzo il bresciano del Team Giorgi, Nicola Plebani (9’34”4). In 17° posizione Matteo Cerrato (Orange Bike Team; 10’47”5).   Al femminile, seconda posizione di Sylvie Truc (Racconigi Cycling Team;11’55”7), attardata di 12”7 dalla milanese – di Carate Brianza come i gemelli Galimberti – Cristina Tonetti (11’43”1; media 15,361 km/h).   Negli Allievi maschile, dopo il buon decimo posto conquistato domenica nel torinese, è quinto Giosué Tomasi Cont (Orange Bike Team; 10’12”8; a 49”5 dal vincitore), cronoscalata segnata dalla doppietta dell’Esperia Piasco grazie all’albese Lorenzo Rimmaudo (9’23”2; media 19,175 km/h) e al carmagnolese Ivan Valinotto (9’45”2) con terzo l’eporediese Tommaso Tessiore (Team Tessiore; 9’53”1). In decima posizione Hervé Bionaz (Cicli Lucchini; 10’40”0); 11° Paolo Farinet (Vc Courmayeur MB; 11’16”7); 12° Davide Savoini (Orange Bike; 12’22”1).

i.d. - info Federciclo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore