ULTRATRAIL | sabato 21 settembre 2019 04:48

ULTRATRAIL | 19 agosto 2019, 12:43

Trail: A Carlo Torello Viera la Scalata al bivacco Cravetto di Issime, tris di Elisa Arvat

Elisa Arvat

Elisa Arvat

Elisa Arvat del Pont Saint Martin, undicesima assoluta, si è aggiudicata in 1h22’56” la scalata al Bivacco CRavetto di Issime ed ha eguagliato le tre vittorie di Cristiane Nex. Ha preceduto Lara Giardino in 1h28’35”,  runner biellese, e Katia Rossi in 1h44’40”, quarta Daniela Consol in 1h46’06” e quinta Marcella Dell’Utri in 1h50’06”.

In campo maschile la vittoria è andata a Carlo Torella Viera, biellese di Strona portacolori del Genzianella.

che reduce dalla buona prova della Sierre-Zinal in Svizzera, mostra fin dalle prime battute di avere un altro passo-gara rispetto alla cinquantina di concorrenti al via (d’altronde le solite 4 gare in un weekend in Valle d’Aosta non favoriscono certo i grandi numeri degli iscritti

Scalata al bivacco Cravetto – Memorial Maurizio Coslovich”, gara di corsa in montagna di sola salita sulla distanza di 7,3 chilometri con 1480 metri di dislivello, con partenza dalla piazza di Issime (quota 980 metri) in Valle del Lys, fino al traguardo del Bivacco Cravetto (quota 2422 metri) all'Alpe Chlekch, sulla via di salita al Mont Nery, montagna che da il nome all’omonimo Sci Club che organizza la gara assieme alla Pro Loco di Issime e alle famiglie Cravetto e Coslovich.

red. spr/ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore