CICLISMO | martedì 20 agosto 2019 12:18

CICLISMO | 14 agosto 2019, 10:58

Ciclismo: A Pila tutto pronto per il Campionato Europeo

a meno di una settimana dal via del Campionato Europeo giovanile di MountainBike mancano soltanto… gli atleti. Una mezza verità: a tutti gli effetti sono già molti i biker che si stanno allenando sul percorso che assegnerà le maglie continentali di categoria e, da domenica, al lavoro ci saranno anche gli azzurri di Mirko Celestino

Ciclismo: A Pila tutto pronto per il Campionato Europeo

Un’intensa settimana di gare, su percorsi tecnici e spettacolari, ‘curati’, Paolo Pesse: “Abbiamo apportato delle modifiche al tracciato – spiega il responsabile tecnico della manifestazione – rispetto all’edizione del 2018.

Delle migliorie per garantire maggiore sicurezza agli atleti e più spettacolarità alle competizioni. Martedì 20, dalle 9.30, il Time trial, che definirà le griglie di partenza di tutte le gare: il Team relay di mercoledì 21 agosto, dalle 11; l’EC Eliminator di giovedì 22, con inizio alle 11 e, dopo il giorno di riposo di venerdì, a concludere la kermesse europea, sabato 24, dalle 10, il Cross country. In totale, nella settimana di Pila, saranno assegnate dieci maglie di campione continentale di categoria”.

Da lunedì, con centro operativo il TH Hòtel, il via a tutte le operazioni ‘burocratiche’, con la verifica delle tessere degli atleti individuali. L’impegno della Pila spa profuso nella manifestazione si allarga ulteriormente, con l’apertura straordinaria della telecabina: nella settimana di gare sarà possibile salire e scender da e per la conca da Aosta con orario continuato, dalle 7,45 alle 18; le casse di Aosta apriranno alle 7.45, quelle di Pila alle 8.30.

Il Campionato Europeo giovanile di Pila, porterà in Valle d’Aosta 586 atleti – 204 nelle gare femminili; 382 nelle maschili - delle categorie Under 15 e Under 17, in rappresentanza di 29 nazioni, dieci in più della scorsa edizione (tra parentesi gli iscritti per Nazione): Austria (36), Belgio (14), Croazia (4), Danimarca (48), Estonia (6), Finlandia (12), Francia (6), Germania (37), Gran Bretagna (38), Irlanda (1), Israele (6), Liechtenstein (3), Lituania (1), Lussemburgo (1), Norvegia (10), Olanda (22), Polonia (7), Repubblica Ceca (21), Romania (1), Russia (7), San Marino (1), Slovacchia (18), Slovenia (12), Spagna (8), Svezia (47), Svizzera (64), Ucraina (10), Ungheria (3) e ovvio, Italia (142).

Files:
 2019 cronoprogramma (654 kB)
 info (421 kB)

red. spr-fcivda/ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore